Pubblicato il

Lo slow cooking fa bene alla salute e non solo

Lo slow cooking, ovvero la cottura a bassa temperatura, è ormai molto diffuso anche in Italia e aumenta il numero degli estimatori

slow cooking
istockphoto.com

LO SLOW COOKING

Fino a qualche anno fa lo slow cooking non era molto diffuso in Italia, al contrario degli Stati Uniti. Oltreoceano, infatti, la cucina a bassa temperatura, ma soprattutto le pentole elettriche che la rendono possibile, sono un must. Non solo perché consentono di cucinare piatti gustosi e salutari, ma anche per la comodità. Parliamo di strumenti come la famosissima Crock Pot, ormai celebre ben oltre i confini nazionali. E visto che anche in cucina non mancano mode e tendenze, vi sveliamo alcuni dettagli su questi richiestissimi oggetti del desiderio.

63,99€
99,90
disponibile
17 nuovo da 63,99€
12 usato da 44,19€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 21 Ottobre 2019 15:09

LO SLOW COOCKING TI SEMPLIFICA LA VITA

Se negli Usa è presente in quasi tutte le case dagli anni ’70, un motivo ci sarà. Anzi, più di uno. La pentola slow cooker permette di cucinare carni tenerissime, che si sciolgono in bocca. Si tratta di uno strumento che funziona a corrente, ovviamente a basso consumo. Nella versione classica è composta da una casseruola in ceramica con coperchio in vetro, inserita in una base riscaldante. Ci sono due modalità di cottura: low e high, entrambe sempre rigorosamente a bassa temperatura. Niente programmi né temperature da regolare, la pentola elettrica slow cooker è di una semplicità disarmante. La base riscaldante trasmette il calore ai cibi in modo lento e costante.

Spesso la pentola viene venduta con un ricettario di base che indica i tempi delle principali preparazioni. In ogni caso, l’utilizzo è veramente intuitivo. Un’altra comodità dello slow cooking è che le pentole elettriche possono essere lasciate a cuocere per ore, facendo altro. C’è chi la accende al mattino per trovare il pranzo pronto al ritorno dal lavoro. Chi nel frattempo esce a fare spesa o altre commissioni. Il consumo è bassissimo (pari ad una lampadina) e la sicurezza totale. Inoltre, la superficie della casseruola è liscia e lucida per non fare attaccare gli alimenti ed è quindi semplicissima da lavare, sia a mano che in lavastoviglie.

54,99€
69,99
disponibile
2 nuovo da 54,99€
3 usato da 38,92€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 21 Ottobre 2019 15:09

UNA CUCINA BUONA E SANA, MA ANCHE ECONOMICA

È importante non alzare il coperchio che trattiene vapore, sapori e aromi, garantendo un’ottima cottura. Ricordiamo che nella slow cooker non si cuoce mai a secco. Cibo e fondo di cottura devono riempire la casseruola per un minimo di 1/4 della capienza. Non devono però superare i 3/4 per evitare fuoriuscite. A seconda delle ricette, si usano spesso brodi o sughi: la slow cooker è infatti perfetta per chi ama cucinare in umido. Trattenendo tutti i fluidi della carne e delle pietanze in genere, tuttavia, spesso accade di avere troppo liquido. In quel caso si può versare a fine cottura in un pentolino normale e farlo restringere sul fuoco per un’ottima salsina. Proprio per la sua capacità di trattenere liquidi, gusto e aromi, con lo slow cooking si possono ridurre i condimenti. Meno olio, burro, grassi, ma anche sale, per una cucina più salutare, economica e gustosa.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie Casa, Food