Pubblicato il

Natale, dalla cucina al salone: dieci idee regalo per la casa

Come curare l'Albero di Natale a casa
©iStockphoto

Chiunque, in famiglia, vanta un appassionato di decorazione di interni o un amico prossimo al trasloco. Il Natale è la buona occasione, soprattutto per conoscenze di vecchia data, per virare dai plurimi regalati sciarpe/guanti/cappello con pon pon ad un pensiero per la casa. Sfizioso, a prezzi accettabili e non necessariamente di piccola taglia: questione di fare bella figura, salvando il portafogli. Unica accortezza, non azzardare con scelte di colore o fantasia che potrebbero stonare, quando non si ha consapevolezza dell’arredo di destinazione.

Far prevalere il gusto personale su quello altrui non è sempre l’idea migliore: in caso di incertezza, vengono in nostro soccorso elettrodomestici, accessori decò o oggetti divertenti.

 

L’accappatoio come in hotel

Per ricreare la sensazione di un weekend rilassante alla spa, non c’è niente di meglio di una coccola come un accappatoio, o vestaglia a piacimento, in spugna morbida, velluto, ciniglia o flanella. Da selezionare in colori caldi come il blu, il verde bosco o il bordeaux e magari con tasche, per infilare piccole necessità da portare di stanza in stanza dentro casa.

 

La coperta di Linus

Home sweet home fa rima con una buona lettura, una tazza di the ed un plaid sul divano. La coperta diventa un tutt’uno con la nostra figura nei momenti di relax casalinghi. Perché non optare per una che ci fa tornare un po’ bambini? In caso di conoscenze freddolose, optate per i modelli indossabili.

Il copripiumino

Entra a far parte a pieno titolo della camera da letto, rivestendone il pezzo protagonista per un buon periodo dell’anno. La scelta del copripiumino non può essere affidata al caso, dovendo coniugare la praticità di poterlo estrarre e lavare facilmente all’accordo con l’arredamento circostante. In caso di regalo, andate sul sicuro con pattern geometrici o floreali (ma in versione puntinata).

 

Il diffusore luminoso

I benefici della luminoterapia o della cromoterapia sono risaputi e sempre più al centro di cure dedicate. Si può cominciare da piccoli passi, ad esempio una lampada che sfumi da una tonalità all’altra, cambiando il volto delle camere, dando loro una luce diversa. Il tocco in più: associare al cambio di colore la diffusione di oli aromatici.

 

La candela

Semplici e un po’ banali. Per qualcuno, i regali inflazionati possono essere i più graditi. Le candele non sono mai troppe nelle case di chi le colleziona o ama circondarsi dell’oggetto profumato. In questo caso, provate a stupire con fragranze originali, da accendere in barattoli trasparenti o satinati.

 

Il poster per viaggiatori

Una carta mappamondo da grattare in corrispondenza dei luoghi visitati. L’idea decò ha preso piede da qualche stagione ed è un trend che non intende passare. Se ne trovano in formato mini o gigante, spesso con adesivi per indicare il tipo di vacanza o contrassegnare i compagni di avventura. Da veri globetrotter.

 

Il puff

Se ne trovano di economici, per bambini ed adulti: nuvole soffici da posizionare in salone ma da spostare all’occorrenza in altri locali, davanti alla tv o vicino alla finestra. Da valutare in versione poltrona, in tessuto impermeabile per ambienti giocosi o in suède per vani ricercati.

 

La bilancia da cucina

Serve per le feste, in vista dei banchetti natalizi e degli ospiti a cena, ma anche dopo le feste, quando occorrerà rimettersi a regime, con diete lontane dagli eccessi. Economica, utile, digitale la bilancia da cucina è ormai così curata da poter essere esposta, ad esempio agganciandola tra altri utensili.

 

Il grembiule (per lui)

Per uomini ai fornelli e all’opera con pentole, griglie e affettatrici. Un kit spiritoso che metta insieme grembiule, canovaccio, presina o guanti può essere un ottimo incentivo per mariti sfaccendati o corredo indispensabile per chi si occupa del ben mangiare a casa. Con gusto, ma anche col sorriso.

 

Il tostapane

Adatto a tutti: single, coppie, famiglie. A tutti i momenti della giornata: colazione per pane e marmellata, sandwich della domenica sera di fronte ad un film. Accertatevi solo che chi riceverà il tostapane prescelto non ne abbia già uno di riserva! Non ci sono altri motivi di dubitare che non sia un’idea regalo riuscita. Se conoscete le tonalità di mattonelle ed accessori della cucina di destinazione, cercatelo in pendant.

 

 

 

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie Casa, Tempo liberoTag