Pubblicato il

Come smettere di mangiarsi le unghie: i rimedi soft

Smalti, spray e oli per dire basta alla brutta abitudine

mangiarsi le unghie
iStock

Mangiarsi le unghie ha conseguenze estetiche evidenti. Avere una manicure originale è impossibile e anche le soluzioni in gel che vi abbiamo spiegato qui rischiano di non arginare l’istinto irrefrenabile di rosicchiarsi le mani. La TLC Foundation, che si occupa di studiare i disturbi ciclici che riguardano il corpo, parla di possibili inestetismi estetici, danni alle unghie e alle cuticole, infezioni virali, batteriche e ascessi.

Portare le mani poco pulite alla bocca di frequente può servire anche da veicolo di malattie e virus. Nei casi estremi e se proprio non si resiste, l’associazione americana consiglia persino una terapia psicologica per risolvere il disturbo. Ma senza arrivare a soluzioni hard scende in campo la cosmesi con tante idee che aiutano a disinnescare la fastidiosa abitudine.

Creative Living Coral colored flat lay of fashion bright nail polishes on a living coral background. Minimal style. Color of the year 2019 concept. blogger concept. 16-1546

Come smettere: prima di tutto stop alle tentazioni

Pellicine che avanzano oppure unghie irregolari o spezzate: questi inestetismi possono rappresentare un imput irresistibile per iniziare a tormentarsi le mani. Così va eliminato ogni alibi. Le cuticole devono essere corte e non ricrescere sull’unghia oltre al fatto che è vietato farle indurire e seccare eccessivamente. Per questo c’è bisogno di un kit che contenga tutti gli accessori per tenere le mani in ordine. Forbicine, tronchesi – qui vi abbiamo spiegato le virtù di alcuni modelli – rifinitore per cuticole e lime di varie dimensioni; assicuratevi di avere tutto l’occorrente e di scegliere una confezione rigida e pocket da portare sempre con voi.

Ultimo aggiornamento il 4 Agosto 2020 11:37
Ultimo aggiornamento il 4 Agosto 2020 11:37

Gli smalti no bite

Un’altra soluzione è quella di utilizzare smalti amari o dai sapori difficili da mandare giù. Le formulazioni parlano di aromi acri che mentre disgustano il palato servono da rinforzanti per la struttura delle unghie. Solitamente le nuance dei prodotti sono trasparenti ma si trovano anche sfumature accese per una manicure più di carattere. Esistono anche soluzioni deterrenti che si possono mettere sopra lo smalto tradizionale.

12,40€
18,65
disponibile
19 nuovo da 11,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Agosto 2020 11:37

Olio di Neem

Per ammorbidire le pellicine e aiutare le unghie a crescere, potrete utilizzare diversi oli in commercio. Quello di Neem è vegetale e derivato al 100% dalla spremitura a freddo dei semi dell’albero di Neem, pianta tropicale originaria di India e Birmania. Tra i vantaggi dell’emulsione c’è la capacità di creare un filtro protettivo intorno alla pelle con effetto detergente e disinfettante. Anche l’olio di argan è indicato per rafforzare le unghie e ammorbidire le pellicine; inoltre la pratica confezione con dosatore a goccia vi aiuterà a non sprecare nemmeno un po’ di liquido.

Ultimo aggiornamento il 4 Agosto 2020 11:37

Le penne anti-morso e curative

Formulazione simile agli smalti ‘no bite’ ma dal formato più pratico per un lavoro di vera precisione sulle unghie. Prodotti di questo tipo si possono applicare sulle unghie e sulle cuticole in maniera mirata e prevenire i morsi. Sempre in formato penna ci sono anche formulazioni che aiutano a curare e ammorbidire le pellicine.

23,00€
disponibile
7 nuovo da 16,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Agosto 2020 11:37

Gli spray

Infine l’idea degli spray. Sulle mani viene vaporizzato un prodotto che ha almeno quattro scopi: rendere le unghie amare, rinforzarle, stimolare la ricrescita e igienizzare questa parte del corpo. Viene consigliato l’utilizzo nei casi in cui si abbia poco tempo per curarsi di sé e si sia in cerca di una formula rapida. Ma attenzione perché se la zona da proteggere è circoscritta, non è adatto.

Insomma anche se rinunciare a un vizio consolidato può sembrare difficile, ci sono soluzioni che possono aiutare a sentirsi meno soli e più motivati nel dire: ‘basta’.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag