Pubblicato il

Delivery, non solo food: come avere a casa vino e fiori

Il lockdown non ferma la voglia di normalità. Ecco i siti e le app per regalare e regalarsi una coccola

delivery, fiori
Courtesy of©Maryviolet/iStock

Durante il lockdown le abitudini degli italiani sono cambiate. Non potendo uscire di casa, se non per le priorità, tutto si svolge online. Gli aperitivi così come gli acquisti. La voglia di tornare alla normalità è tanta e quindi, se di andare in pizzeria o al bar al momento non se ne parla, non resta che spostare tutto tra le pareti domestiche. Sono sempre più i locali che, essendo chiusi al pubblico, si appoggiano alle app di delivery come Glovo, Just Eat, Deliveroo e Uber Eats. Anche The Fork, per l’emergenza Covid-19, ha riconvertito temporaneamente la sua attività permettendo ai clienti di ordinare cibo a domicilio dai ristoranti della piattaforma.

Food&beverage delivery, il grande boom

Decisamente utile per soddisfare le necessità dei cittadini, ma anche dei commercianti, il portale iorestoacasa.delivery. In base al codice di avviamento postale del cliente permette di individuare i negozi del quartiere (pizzerie, gelaterie, farmacie, enoteche etc.) che hanno aderito all’iniziativa ed effettuano consegne a domicilio, gratuitamente. Coloro che hanno particolari esigenze alimentari (intolleranti, celiaci, vegetariani etc.) possono affidarsi a MyCia. Questa Personal Food Advisor sia via app che tramite sito permette di individuare, in base alla propria residenza, i ristoranti che effettuano il servizio di delivery e offrono pietanze in linea con i propri gusti ed esigenze.

delivery, app

Se però l’abitudine di ordinare cibo a casa è ormai da tempo consolidata, a vivere un vero e proprio boom è stato il beverage delivery. Ebbene sì, per allietare la reclusione domestica sono in molti a regalarsi, pur sempre con moderazione, una bevuta di qualità. Bere in compagnia è un rito sociale a cui nessuno, malgrado la quarantena, sembra essere disposto a rinunciare.

Il necessaire per i winelovers? Su Consigli.it vi abbiamo indicato gli accessori da tenere sempre in casa

Winelovers, i siti e le app per bere con gusto

I numeri, infatti, parlano chiaro: nelle ultime due settimane si è registrato un +200% generale nelle vendite con un +250% nelle città del nord (Milano, Torino, Bologna). Ad affermarlo è stata Winelivery, realtà nata nel 2016 da un’idea di due imprenditori italiani, Francesco Magro e Andrea Antinori, con l’intento di promuove l’esperienza di godersi un buon drink nella comodità di casa. Cosa ordinare? Dal vino alla birra passando per soft drinks, ghiaccio e snack, il catalogo (con oltre 1.200 prodotti) è in grado di soddisfare ogni richiesta. Il tutto è ordinabile tramite sito o app in maniera semplice e veloce. In caso di dubbi, per scoprire quale vino più si addice alle proprie esigenze/gusti, basta effettuare il test di Vinhood e lasciarsi consigliare dal Sommelier Virtuale. Grazie ad algoritmi testati scientificamente è possibile individuare l’etichetta giusta. In soli 30 minuti le bevande, alla giusta temperatura, saranno in tavola. Il servizio al momento è attivo su Torino, Bologna, Bergamo, Firenze, Prato, Roma, Napoli, Catania, Cagliari e Rimini. Prossimamente raggiungerà anche Verona, Genova, Modena, Bari e Palermo.

51,07€
disponibile
3 nuovo da 42,69€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 2 Agosto 2020 13:45

Anche Tannico, l’enoteca di vini italiani più grande del mondo, ha registrato un aumento di richieste. Ordinare è semplice. In pochi e semplici steps, dopo aver consultato il catalogo online (oltre 16.000 etichette disponibili), è possibile scegliere la bottiglia giusta che, nel giro di 24 ore, verrà recapitata al proprio indirizzo. A Milano, invece, le consegne sono in giornata. Anche in questo caso, se non si hanno le idee chiare, basta consultare l’esperto: ebbene sì è possibile interpellare un sommelier per capire quale etichetta ordinare. Tanti anche gli aiuti e i consigli diffusi via Instagram. Per chi volesse bere in maniera responsabile ma anche solidale, Tannico (in collaborazione con alcune cantine) ha deciso di donare all’ASST Fatebenefratelli Sacco 1 euro per ogni bottiglia acquistata da un’apposita sezione del sito.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Tannico (@tannico.it) in data:

26,99€
disponibile
2 nuovo da 26,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 2 Agosto 2020 13:45

Vino rosso? Mai senza il calice giusto. Su Consigli.it vi abbiamo suggerito alcuni modelli per rendere più gradevole la bevuta

Non solo vino. Birra, cocktail o champagne?

Chi a un calice di vino preferisce un bel boccale di birra può affidarsi a Homebeer.it, piattaforma di delivery di birre artigianali ideata da due giovani studenti romani, Tommaso Aguiari e Andrea Longhi, in collaborazione con alcune birrerie della capitale. Come funziona? Una volta inserito l’indirizzo di residenza (Roma), si visualizzano le birrerie più vicine pronte alla consegna. Dopo aver scelto cosa bere (in caso di indecisione ci si può affidare all’algoritmo del gusto) ecco che, nel giro di una mezz’ora, la bevanda sarà a destinazione. A servire le zone non coperte ci pensa invece l’e-commerce che, nell’arco di due giorni, permette di ricevere a casa birre provenienti dai migliori birrifici italiani. Far girare il mondo con il palato è invece la missione di Hopt, realtà francese che offre più di 1.600 birre provenienti dai migliori birrifici del mondo. Non solo, permette di ricevere a casa (in circa 3/5 giorni lavorativi) anche tutto il necessaire (bicchieri, apribottiglie, vassoi etc.) per assicurarsi una bevuta di qualità.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da HOPT (@hopt) in data:

22,56€
disponibile
7 nuovo da 16,18€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 2 Agosto 2020 13:45

Che ne sarebbe di una buona birra senza il suo boccale? Su Consigli.it vi abbiamo suggerito i modelli più adatti

Se invece nella lista dei preferiti rientrano loro, i cocktails, come soddisfare questa voglia? A offrire la possibilità di sorseggiare un drink gustoso, a casa come al bancone, sono tre giovani imprenditori ovvero Alessandro Palmarin, Luca Quagliano e Massimo Palmieri con i loro NIO Cocktails, ovvero cocktails monodose. Non bisogna fare altro che riempire il bicchiere di ghiaccio, agitare la confezione, versare il contenuto e godersi la bevuta.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da NIO Cocktails (@niococktails) in data:

16,37€
16,47
disponibile
16 nuovo da 10,96€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 2 Agosto 2020 13:45

Anche The Key Cocktail, nota realtà romana dietro alla quale si cela la bartender Valeria Sebastiani, propone cocktails artigianali in bottiglia, tutti realizzati con materie prime di qualità, da degustare in ogni occasione. Soli o in compagnia. Top Champagne invece, enoteca on-line unicamente dedicata allo champagne, come si legge sul sito propone etichette ‘selezionate da amanti dello champagne per amanti dello champagne’. Molto attiva la sua pagina Instagram (33mila follower), ricca di spunti interessanti per gli appassionati a caccia di curiosità e consigli utili.

Fiori a domicilio: in pochi clic il bouquet è servito

Il delivery, in realtà, è ormai esteso a ogni categoria merceologica. Che sia un dolce, una bottiglia e perché no, un mazzo di fiori, rappresenta un modo per accorciare le distanza. I fiori hanno il potere di risollevare l’umore e scaldare il cuore. Si possono regalare  ma sono perfetti anche come regalo per se stessi. Permettono infatti di abbellire qualsiasi ambiente domestico. A chi appellarsi per far sbocciare la primavera in casa e trasmettere amore a distanza? Dal produttore al consumatore in sole 24 ore: questa la promessa di Colvin, la start up spagnola di vendita online di fiori delizia infatti la clientela con bouquet freschi. Tutti raccolti al momento dell’ordine e fatti a mano da esperti fioristi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Colvin Italia 💐🌸🌻🌹 (@thecolvinco.it) in data:

Quali fiori scegliere? La rosa, da sempre simbolo dell’amore, è perfetta per esprimere il proprio sentimento alla dolce metà e ancora il lillium che, invece, con la sua luminosità è ideale per portare il sole in casa. Colvin, inoltre, attraverso la campagna “Fiori per gli Eroi”, si impegna a inviare quotidianamente 10 bouquet a tutti coloro che sono in prima linea per gestire l’emergenza Covid-19 al fine di trasmettere loro calore e amore. Spetta all’utente dunque scegliere chi omaggiare tra medici, personale sanitario, vigili del fuoco, forze dell’ordine dipendenti di farmacie e supermercati etc.

Ultimo aggiornamento il 2 Agosto 2020 13:45

Anche gli esperti fioristi di Interflora, realtà storica del settore, sono pronti a consegnare fiori, piante e regali a domicilio in tutto il mondo. A tendere una mano ai cittadini (Milano, Roma e Torino) è anche Cosaporto.it che, oltre a consegnare dolci e drinks, porta a casa anche romantiche composizioni floreali. Così come FloraQueen che consente di inviare piante e fiori freschi, confezionati da esperti fioristi, sia in Italia che nel resto del mondo. Il catalogo è ricco e permette di scegliere tra innumerevoli soluzioni in base all’occorrenza e al destinatario. Dai girasoli (fiori della solarità) alle rose rosse (simbolo della passione), sono tanti i fiori in grado di comunicare i propri sentimenti. A volte bastano piccoli gesti per accorciare le distanze e sentirsi più vicini, con la mente e con il cuore.

Colorati e moderni: su Consigli.it vi abbiamo suggerito alcuni vasi in plastica ideali per piante e fiori

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da FloraQueen (@floraqueenglobal) in data:

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie Tempo liberoTag