Pubblicato il

Dry brushing, combatti la cellulite a colpi di spazzola 

Questo rituale di bellezza permette di sbarazzarsi di peli incarniti, pelle morta e inestetismi. Il risultato? Una pelle più tonica e compatta a prova di bikini

dry brushing
Courtesy of©RossHelen/iStock

Quando si parla di pulizie di primavera non si fa riferimento solo ed esclusivamente alla necessità di fare ordine nella propria casa e rimuovere, accuratamente, sporco e polvere. Anche la pelle deve essere preparata al cambio di stagione: soprattutto prima di esporsi al sole, per ottenere una tintarella uniforme e duratura, ha bisogno delle dovute cure. Proprio così, è arrivato il momento di inserire nella propria beauty routine il dry brushing ovvero una spazzolatura a secco, un trattamento esfoliante, drenante, rigenerante e perché no anche piacevole e rilassante che si effettua comodamente a casa.

In vista dell’estate come sbarazzarsi della cellulite? Ne abbiamo parlato su Consigli.it

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Miranda (@mirandakerr) in data:

Il dry brushing è una pratica alla portata di tutti. Non è infatti impegnativa, anzi, è veloce ed economica: bastano pochi minuti per rivitalizzare la pelle e renderla più tonica, luminosa e setosa. Tra le più grandi estimatrici figurano personalità del calibro di Gwyneth Paltrow, Miranda Kerr e Cindy Crawford. L’ex top model, difatti, nel suo libro ‘Becoming’ ha rivelato di ricorrere spesso a quella che si potrebbe definire una vera e propria body experience. I benefici? Tanti.

Dry brushing, come si realizza

“Il dry brushing è un rituale di bellezza che, se ripetuto con costanza una o due volte a settimana, permette di ottenere risultati importanti. Va infatti a liberare la pelle dalle cellule morte, riduce la formazione di peli incarniti, ammorbidisce le zone dure, accelera il rinnovamento cellulare e ancora stimola la circolazione sanguigna favorendo il drenaggio linfatico. Risulta dunque molto efficace per combattere la cellulite”, spiega Antonella Allitto, beauty specialist e amministratore di Alchemi Beauty Salon Bar di Milano, partner di Treatwell.

dry brushing spazzola

Questo trattamento detox si effettua generalmente al mattino, prima della doccia o del bagno così da rimuovere, con il lavaggio, le cellule morte. Quale la routine da seguire? “Si inizia dalla pianta dei piedi ed effettuando movimenti rotatori – ora ampi e profondi ora più piccoli e leggeri – si prosegue trattando le ginocchia, le cosce, i glutei, i fianchi e il petto spazzolando la pelle, delicatamente, sempre dal basso verso l’alto”, specifica l’esperta.

La spazzola, per lo più in legno e caratterizzata da setole naturali, deve essere passata più volte sulle zone da trattare, rigorosamente asciutte, per rendere il trattamento davvero efficace. Meglio avere una mano leggera e non esercitare troppa pressione sulla pelle onde evitare la comparsa di rossori e irritazioni cutanee. In caso di cute lesa bisognerebbe evitare di sottoporsi a questo rituale. Si passa poi all’ultimo ma fondamentale step, l’idratazione: mai trascurarla. “Terminata la spazzolatura, consiglio di applicare sulla pelle una crema nutriente oppure un olio. Il risultato finale? Una pelle setosa e luminosissima”, conclude l’esperta.

Come idratare la pelle? Prova con un olio. Su Consigli.it vi abbiamo indicato alcuni preziosi alleati di bellezza

dry brushing, spazzolatura schiena

Utilizzo dopo utilizzo, al fine di prolungare la vita della spazzola, è importante prendersene cura e provvedere a una corretta pulizia. Sono sufficienti acqua e sapone per lavarla accuratamente, almeno una volta a settimana. Si lascia poi asciugare all’aria et voilà, è pronta per essere riutilizzata.

Quale spazzola scegliere

Esistono in commercio diverse tipologie di spazzole. Quale acquistare per dare alla pelle un aspetto sano e radioso? La scelta è molto soggettiva. C’è chi preferisce modelli dotati di manico lungo così da raggiungere agevolmente ogni parte del corpo e chi, invece, trova più maneggevoli quelle dalle dimensioni ridotte, generalmente munite di un pratico cinturino.

dry brushing, spazzola

Questa spazzola proposta da Hydrea London, con impugnatura in legno di faggio e resistenti setole in fibra vegetale (cactus), grazie al suo manico – non eccessivamente lungo – permette di trattare agevolmente ogni parte del corpo. Il suo compito? Riattivare il microcircolo, ridurre la cellulite e migliorare la circolazione sanguigna e linfatica.

Ultimo aggiornamento il 3 Luglio 2020 17:15

Questo set multifunzionale, decisamente versatile, asseconda ogni esigenza. La spazzola, infatti, essendo dotata di manico removibile e di due testine con setole naturali (di cui una con noduli massaggianti), permette di effettuare una pulizia accurata del corpo migliorando l’aspetto della pelle. Il set contiene inoltre una spazzola più piccola per il viso e una pietra pomice utile per eliminare le ruvidità dai piedi.

19,99€
27,99
disponibile
1 nuovo da 19,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 3 Luglio 2020 17:15

Comoda, funzionale e decisamente maneggevole: questa spazzola, dotata di setole naturali, grazie alla pratica impugnatura permette di rimuovere in maniera efficace impurità e cellule morte. E non solo. Va inoltre a stimolare la circolazione sanguigna e a migliorare il tono della pelle. A ogni colpo di spazzola diffonde una piacevole sensazione di leggerezza e benessere.

9,99€
10,59
disponibile
3 nuovo da 9,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 3 Luglio 2020 17:15
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag