Pubblicato il

La libreria della perfetta viaggiatrice

C’è tutto un popolo di viaggiatrici che ogni giorno fa la valigia e parte. Sole o in compagnia, girano il mondo con curiosità e voglia di scoprire cose nuove. Tra guide, libri e novità editoriali, ecco gli spunti letterari per i viaggi in rosa.

Ragazza con libro

E’ una realtà sotto l’occhio di tutti: negli ultimi decenni è esploso il fenomeno delle donne che viaggiano da sole e, con esso, anche una bibliografia ad hoc. “In viaggio da sole. Itinerari, consigli e letture per donne che girano il mondo” è un libro pensato espressamente per loro (e per tutte quelle che prima o poi vorrebbero farlo).

L’autrice, Anna Ferrauto, suggerisce – per ogni macroarea geografica – itinerari particolari, utilissimi consigli pratici, le letture giuste da fare prima e durante il viaggio, la musica più adatta, i film da vedere, i mezzi (consueti e insoliti) con cui spostarsi, cosa comprare e/o gustare sul posto, e anche la "madrina" cui ispirarsi, ovvero il personaggio femminile celebre che ha percorso, in altri tempi, la stessa "rotta".

Ma, la tendenza di viaggi al femminile non è recente, storicamente ci sono sempre state moltissime viaggiatrici. Hanno viaggiato le principesse per tessere rapporti politici e diplomatici, le fondatrici di istituti religiosi per portare nel mondo il proprio zelo missionario, le profetesse investite di un ruolo carismatico all’interno della chiesa, le esploratrici spinte da desiderio di avventura, le esuli costrette lontano dalla patria. Molte di loro ci hanno raccontato questi viaggi in testimonianze affascinanti. Il viaggio al femminile viene raccontato anche in “Donne in viaggio”, dall’antichità classica all’età più recente, una serie di ricostruzioni storiche che mostrano un aspetto inedito dell’avventuroso femminile.

Tornando ai viaggi di oggi, per chi volesse – ad esempio – visitare Londra, ecco una guida indispensabile “Londra. Permesola” di Daniela De Rosa. Primo di una serie di titoli di una collana di guide di viaggio tutte al femminile. Donne che qui trovano tutto quello che nelle guide normalmente in commercio non è preso in considerazione. Per esempio, gli alberghi in cui una camera singola non costa una fortuna, o le locande dove ci si sente in famiglia, i luoghi in cui si può cenare in santa pace senza essere infastidite, i negozi più carini, dove trovare bigiotteria, borse, sciarpe, abbigliamento e cosmetici. Fino ai luoghi da frequentare per incontrare nuove amiche (o amici), o i luoghi da non frequentare quando ci si muove da sole.

Infine, “Donne con la valigia. Piccola guida all’arte di viaggiare con stile”. Qui Marina Misiti regala consigli curiosi e divertenti per viaggiare senza rinunciare allo stile, il che significa scegliere la valigia giusta e soprattutto sapere sempre cosa metterci dentro. Una piccola guida, insomma, per orientarsi tra trolley, zaini e beauty case, e per imparare l’arte di portare in viaggio solo ciò che è realmente necessario.

I consigli di stile.it sui libri da leggere!

Autore: Anna Ferrauto
Titolo: In viaggio da sole. Itinerari, consigli e letture per donne che girano il mondo
Editore: Sperling & Kupfer  collana Dolcevita
Prezzo: 17 euro

Autori: Maria Luisa Silvestre, Adriana Valerio (a cura di)
Titolo: Donne in viaggio
Editore: Laterza
Prezzo: 20,66 euro

Autore: Daniela De Rosa
Titolo: Londra. Permesola
Editore: Le Lettere
Prezzo:7,50 euro

Autore: Marina Misiti
Titolo: Donne con la valigia. Piccola guida all’arte di viaggiare con stile
Editore: Astraea  
Prezzo: 8,50 euro