Pubblicato il

Come evitare la stiratura: i trucchi per avere capi senza pieghe

Per scongiurare l’uso del ferro da stiro, ecco alcuni escamotage che semplificano la vita: i consigli degli esperti

ferro da stiro, stiratura
Courtesy of©FabrikaCr/iStock

La vita casalinga sottopone a degli obblighi da cui non sempre è possibile prescindere: stirare, ad esempio, rientra nella lista dei doveri più temuti e forse anche odiati da tutti, donne e uomini, una necessità però per alcuni, soprattutto per chi è solito sfoggiare mise formali. Essere impeccabili in certi contesti è indispensabile. Terminata la lavatrice, ecco che ci si ritrova con pile di abiti, lenzuola e camicie da gestire: non c’è bisogno di mettersi le mani nei capelli e lasciarsi prendere dal panico. Esistono infatti degli escamotage che permettono di sottrarsi alla stiratura e risparmiare tempo e fatica.

A fornire delucidazione in merito ci hanno pensato gli esperti di Stirapp, il primo servizio di lavanderia e stireria a domicilio, che hanno suggerito alcune preziose tips – soprattutto a chi non ha molta dimestichezza con il bucato – che permettono di evitare il ferro da stiro.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Stirapp – Lava e stira per te! (@stirapp_italy) in data:

Impossibile farne a meno? Il ferro da stiro a caldaia permette di risparmiare tempo e ottenere capi impeccabili. Ne abbiamo parlato su Consigli.it

Stiratura: gli escamotage per evitarla

Già a partire dal lavaggio in lavatrice in realtà è possibile prevenire la formazione delle pieghe: come? Regola numero uno – oltre a non caricarla troppo – ridurre la centrifuga al minimo o eliminarla del tutto. Come si dice, la pazienza è la virtù dei forti: nonostante l’aumento del numero di giri consenta di asciugare più velocemente i capi, non sempre è un vantaggio. Se infatti l’intento è quello di ottenere risultati migliori, meglio mantenere un low profile attenendosi ai 400-600 giri oppure optare per il programma ‘stiro facile’: permette di regolare i movimenti del cestello.

Ultimo aggiornamento il 24 Novembre 2020 17:45
317,32€
449,00
disponibile
25 nuovo da 315,00€
1 usato da 310,97€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 24 Novembre 2020 17:45

impostare lavatrice

Nonostante con l’arrivo del freddo risulti più difficile asciugare in tempi rapidi i propri panni, è preferibile ricorrere all’asciugatrice in maniera responsabile: se usata ad alte temperature, infatti, tende ad asciugare molto le fibre del tessuto fino a renderlo arido e sgradevole al tatto. In tali casi, quindi, il ferro da stiro diventa indispensabile. Come ovviare? Se proprio non si può fare a meno di questo elettrodomestico, soprattutto se non si ha voglia di avere la casa in disordine con lo stendino posizionato nel bel mezzo del salone, è bene optare per una centrifuga delicata, e solo per pochi minuti, così da non sgualcire troppo i panni. Da non dimenticare inoltre che molti modelli sono dotati della funzione ‘antipiega’, decisamente utile.

Asciugatrice: su Consigli.it vi abbiamo parlato di questo elettrodomestico che asciuga il bucato e allo stesso tempo ravviva le fibre

Ultimo aggiornamento il 24 Novembre 2020 17:45
Ultimo aggiornamento il 24 Novembre 2020 17:45

asciugatrice

Attenzione ai maglioni, mai appenderli

Occhio poi a come e dove si stende il bucato: come ambiente andrebbe scelto preferibilmente il bagno, uno spazio naturalmente umido. Attenzione però a come si dispongono i maglioni: massima accortezza per questi capi. Meglio optare per una stesura orizzontale: il peso dell’acqua potrebbe infatti deformare le maglie della lana o del cotone, un vero peccato. Per quel concerne le camicie – così come i pantaloni – invece, gli esperti suggeriscono di appenderli in verticale, avvalendosi di una stampella. I vantaggi? Prenderanno subito la giusta forma senza pieghe. Ovviamente non bisogna aspettarsi miracoli, i colletti ad esempio non saranno così perfetti e impeccabili come quando stirati con il ferro.

89,55€
99,00
disponibile
1 nuovo da 89,55€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 24 Novembre 2020 17:45
Ultimo aggiornamento il 24 Novembre 2020 17:45

Valigia no stress: come disporre i capi

Chi è solito passare molto tempo fuori casa per lavoro, spesso si misura con l’incubo valigia. A chi non è mai capitato di tirare fuori i capi da indossare e, nonostante siano stati riposti con la massima cura e attenzione, risultino stropicciati? Se non si ha modo di passare il ferro da stiro, si può tentare con un piccolo trucchetto: per ridurre le pieghe bisogna ricordarsi di posizionare l’abito o la camicia in questione sotto ad altri vestiti più pesanti, almeno per tutta la notte.

camicia in valigia

Non sempre questo rimedio funziona. Bisogna ricordare che, affinché le fibre dei vestiti possano recuperare la morbidezza sfruttando l’umidità presente nell’ambiente circostante, ci vuole tempo. Provare però non costa nulla, soprattutto se non si hanno grandi pretese.

Per scongiurare inconvenienti, è possibile ricorrere al ferro da stiro da viaggio. Su Consigli.it vi abbiamo suggerito alcuni modelli

17,99€
disponibile
1 nuovo da 17,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 24 Novembre 2020 17:45
14,99€
disponibile
1 nuovo da 14,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 24 Novembre 2020 17:45
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie CasaTag

Potrebbe interessarti