Pubblicato il

Lo yoga? Perfetto anche in ufficio

Che sia a casa, in ufficio o in palestra, questa disciplina è sempre la chiave di volta per chi intende ritrovare il perfetto equilibrio psico-fisico e perché no, allontanare lo stress tipico del Natale

Yoga in ufficio
Courtesy of©Wavebreakmedia/Istock
Oggigiorno condurre uno stile di vita sano sembra essere un desiderio di tanti: ridurre lo stress dettato dal traffico, dai problemi nati sul luogo di lavoro o in ambito familiare, rivedere l’alimentazione e fare più moto è quanto ci si prefigge soprattutto in vista del nuovo anno. Non è pura utopia, come si dice volere è potere. A rendere meno amara la pillola è una disciplina, o meglio una filosofia spirituale, in grado di curare corpo e mente: si tratta dello yoga che, se praticato regolarmente, allontana lo stress andando ad agire sul cortisolo che, in condizioni di affaticamento psico-fisico, è particolarmente elevato e rischia di generare disturbi più o meno gravi, motivo per cui è bene preoccuparsi di ripristinare la tranquillità quanto prima possibile.
A tendere una mano a chi vuole un corpo più sano e la mente più felice è il libro dell’esperta di fitness e benessere Mandy Ingber, figura cara allo star system, “Yogalosophy: 28 giorni a Ultimate Mind Body Makeover”, una sorta di guida per una remise en forme più che completa. In un periodo ricco di stress come quello del Natale in cui ci si deve misurare con pranzi e incontri più o meno graditi con la famiglia, caccia al regalo etc., la pratica di questa dolce attività è un vero toccasana ma non solo, aiuta anche nella quotidianità di tutti coloro che sono soliti passare molte ore seduti alla scrivania davanti a un pc: ebbene sì, quando il tempo è tiranno e non si riesce a frequentare corsi di yoga, pilates, ginnastica posturale etc. può essere utile eseguire piccoli esercizi anche sul luogo di lavoro ottenendo benefici a lungo termine. Le posizioni non richiedono più di 5 minuti, sono asana semplici che aiutano però a prevenire l’insorgere di tensioni e rigidità di varia natura favorendo il rilassamento del corpo e aumentando allo stesso tempo la forza e la resistenza muscolare.
Chi non ama il fai da te, esistono realtà aziendale ben organizzate che hanno deciso di promuovere l’attività fisica all’interno dell’ambiente lavorativo assumendo una figura professionale: è il caso di ShopAlike.it, il comparatore di prodotti online con sede a Berlino, che ha allestito una stanza proprio dedicata alla pratica di yoga per permettere ai propri dipendenti di regalarsi brevi ma intense sessioni di stretching, una pausa decisamente utile in quanto in grado di sollevare il morale, favorire la creatività e molto altro. Qui a dirigere i lavori è Anita Jori, insegnante di yoga che rivela che i suoi corsi sono seguiti soprattutto da un pubblico femminile di età compresa tra i 25 e i 35 anni desideroso di imparare a gestire lo stress, rafforzare il sistema immunitario e, lezione dopo lezione, e diffonde quella positività che porta a essere più produttive sul lavoro.

Come funziona il tutto? Le aziende fanno una prova di 10-12 settimane per valutare il grado di soddisfazione dei dipendenti ma, in linea di massima, si rivela essere un ottimo investimento che permette di mantenere i propri lavoratori in buone condizioni fisiche, ciò si traduce in meno giorni di malattia, umori migliori e una maggiore motivazione. A confermarlo sono anche i dati emersi dallo studio condotto da Unilever in collaborazione con la scuola di medicina di Harvard in cui si evince che, per ogni 1,50 euro investiti nella salute dei dipendenti, se ne guadagnerebbero in media 5,60.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag