Pubblicato il

Maggiorenni: una crociera tutta per loro

Virgin Voyages vara una nave da crociera pensata solo per adulti, pronta a salpare nel 2020

Crociere per maggiorenni
©Virgin Voyages

Chi, nel 2020, avrà compiuto i 18 anni potrà contare su una nuova offerta turistica: è prevista infatti una crociera tutta dedicata ai maggiorenni. La proposta arriva da Virgin Voyages, la compagnia di navigazione di Sir Richard Branson, già fondatore della Virgin Atlantic Airways. La flotta dedicata ai soli adulti verrà chiamata Lady Ships e comprenderà tre navi. Si tratta di un progetto innovativo per quel che riguarda il turismo d’alto mare.

Gli obbiettivi delle crociere per maggiorenni

Le navi di Virgin Voyages, infatti, intendono cambiare il volto dell’industria delle crociere. Già la mossa, in controtendenza, di organizzare viaggi per maggiorenni senza includere bambini non rispetta il trend del momento. L’obbiettivo di Branson è quello di trasformare le navi da crociera in veri luoghi del divertimento dedicati ai Millennials. I più giovani, infatti, hanno sempre disertato questo tipo di vacanza. L’esterno della nave avrà il classico tocco rosso Virgin. Ed apparirà simile ad uno yacht di lusso. Con una sirena scarlatta come logo disegnato sul fianco.

Il design è stato pensato per il viaggiatore più giovane che cerca comunque il lusso. E il modello di imbarcazione sarà completamente nuovo, dal design alle tecnologie di risparmio ambientale. La maggior parte delle cabine sarà dotata di un oblò con vista sull’oceano. E l’80% di di terrazzino. Anche l’aspetto della nave è del tutto nuovo per il mondo delle crociere: più simile a uno yacht di lusso che a un grattacielo del mare.

La prima di tre unità gemelle Virgin Voyager è un colosso da 110.000 tonnellate di stazza. Che misura 278 metri di lunghezza ed ha una capacità di 2.700 passeggeri in 1.400 cabine. Il progetto intende realizzare navi con un bassissimo impatto ambientale. Infatti le navi Virgin saranno dotate di sistemi appositi in grado di ridurre consumi ed emissioni creando energia dal moto ondoso. Ma anche riutilizzando il calore prodotto dal funzionamento dei generatori diesel di bordo. Punto di forza, quindi, sarà il design originale e le nuove soluzioni di progettazione altamente innovative. Sopratutto le nuove idee che mirano al recupero energetico e al limitato impatto ambientale. Gli scettici delle vacanza in crociera dovranno dunque ricredersi. Quelle promesse da Branson saranno all’insegna del divertimento, del lusso abbordabile e, sopratutto, originali.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag