Pubblicato il

Miami, il litorale che ispira la nuova ammiraglia MSC

La MSC Seaside salperà tutto l’anno da Miami per andare alla scoperta dei Caraibi

MSC Royal Suite
©Msc

Sarà Miami la nuova casa di MSC Seaside, la nuova nave da crociera della compagnia. E’ la 14esima unità della flotta a salpare quest’anno e fa parte di un piano industriale senza precedenti. Il 1° dicembre scorso MSC Seaside è salpata da Trieste per la crociera inaugurale di 21 giorni verso Miami. Per il 21 dicembre è prevista la “Naming Ceremony” della nuova ammiraglia che, come da tradizione, può vantare la presenza di una Madrina come Sophia Loren, che ricopre questo importante ruolo dal 2003. La nave salperà tutto l’anno da Miami per offrire crociere di 7 notti nei Caraibi orientali ed occidentali a partire dal 23 dicembre 2017.

La nuova MSC Seaside

Si tratta di un nuovo prototipo, progettato appositamente per gli amanti delle temperature più calde. Con la particolarità di portare gli ospiti più che mai vicini all’oceano. La nave, infatti, è dotata di ampi spazi all’aperto in modo da poter godere del panorama. Ma, allo stesso tempo, grazie al design, offre la possibilità di non perdersi tutte le attività tipiche della crociera. MSC Seaside è pronta per essere la nuova stella di Miami. Grazie a un design rivoluzionario e ampiamente riconoscibile. Ispirato proprio agli appartamenti che si affacciano sul litorale della città simbolo della Florida.

Presenta una serie di caratteristiche di design distintive e innovative rispetto a qualsiasi altra nave. Due esclusive passerelle in vetro e un “Ponte dei sospiri” a 40 metri di altezza offrono agli ospiti una vista sull’oceano impareggiabiel. Un pontile sul lungomare, il più ampio tra quelli realizzati su una nave, ruota tutt’intorno allo scafo, mentre gli ascensori panoramici collegano i vari ponti esterni. Ampia è la gamma di sistemazioni. Le cabine modulari flessibili possono ospitare gruppi e famiglie fino a un massimo di dieci persone. Esclusive suite angolari  sono dotate di una splendida vista sul mare. Altre altre cabine hanno ampie terrazze private che affacciano sul pontile e lussuose suite vantano  vasca idromassaggio esterna.

Divertimento e ristorazione a bordo di MSC Seaside

MSC Seaside offre divertimento per tutti. Pista da bowling regolamentare, il cinema XD, la più lunga zip line sul mare, un aqua park interattivo con cinque scivoli acquatici, lo Slideboarding ™, ovvero scivoli lunghi 160 metri e spray area per bambini. L’intrattenimento è davvero di primo livello. Cosi come anche i nuovi contatti di ristorazione che hanno una portata internazionale. La scelta gastronomica si avvale di un’invitante gamma di ristoranti. Uno tra i più rinomati è l’Asian Market Kitchen del famoso chef pan-asiatico Roy Yamaguchi. Troviamo anche un ristorante lussuoso di pesce, Ocean Cay, un’autentica steakhouse in stile americano, il Butcher’s Cut e un nuovo bistrot francese, La Bohème.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag