Pubblicato il

Lattuga, un ingrediente per maschere fai da te

L’estate richiede trattamenti rinfrescanti, decongestionanti, vitaminici: la lattuga diventa protagonista

maschera alla lattuga
istockphotos

I mesi in arrivo metteranno a dura prova la pelle, specialmente quella del viso. Sole, salsedine, cloro, sabbia, punture di insetto. La disidratazione, la secchezza, le irritazioni, gli arrossamenti sono dietro l’angolo nei mesi estivi, e la pelle richiede trattamenti ad hoc. Prodotti che rinfrescano e decongestionano, idratando e fornendo il giusto apporto di vitamine e minerali. In questo frangente, gli ingredienti naturali si rivelano ottimali, e in particolare le verdi foglie di lattuga. La maschera alla lattuga è un trattamento delicato e rinfrescante che potete realizzare i molte varianti a seconda delle esigenze della vostra pelle. Ve ne proponiamo 3 versioni.

Maschera alla lattuga in 3 varianti

Innanzitutto, una ricetta per nutrire pelli secche. Prendete una decina di foglie di lattuga, possibilmente del tipo ‘romana’ o ‘brasiliana’ che hanno più consistenza. Frullatele a crudo fino ad ottenere una crema (ne otterrete poco più di un cucchiaio). Mescolate questa crema ad un cucchiaino di miele, applicate sul viso e lasciate in posa una decina di minuti. Risciacquate con acque fresca, senza usare detergenti. Questa maschera alla lattuga è ottima anche per la pelle del collo e delle mani.

Se invece desiderate un prodotto anti-age, alleato della pelle dopo i bagni di sole, ecco quali sono gli ingredienti da impiegare. Frullate anche in questo caso le 10 foglie di lattuga. Ma questa volta mescolatele ad un paio di cucchiai di olio di mandorle dolci, ottimo alleato contro la formazione di rughe. Applicate il composto sul viso e lasciate agire una decina di minuti. Il connubio tra lattuga e olio di mandorle ha anche effetto emolliente e lenitivo in caso di irritazioni, punture di insetto, arrossamenti.

Quando la pelle non ha ancora preso il bel colorito dorato della prima tintarella, può risultare spenta e poco luminosa. Ebbene, la lattuga, con le sue vitamine e minerali tornerà a farla risplendere, specialmente se coadiuvata da un abbondante cucchiaio di yogurt bianco al naturale. Mescolatelo alla solita crema di lattuga frullata, e lasciatelo in posa dieci minuti prima di risciacquare.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag