Pubblicato il

Tagliare il fieno in vacanza in Val Gardena

Esperienze a stretto contatto con la natura tra lavoro e relax in Trentino Alto Adige.

Vacanze benessere. Tagliare il fieno
©iStockphoto

Tagliare il fieno, ovvero falciarlo nel vero senso del termine, può essere un’esperienza da fare anche in vacanza. Tante sono, soprattutto in Trentino Alto Adige, le strutture che offrono benessere e relax con trattamenti al fieno. Specie con il classico e benefico bagno di fieno. Ma poche sono quelle che propongono un’alternativa a questo. Che invitano a creare un letto di fieno dove riposare e rigenerarsi dopo la fatica. E godersi un pic nic in alta quota con i sapori autentici del territorio. Tra queste l’Hotel Tyrol di Selva Val Gardena offre la possibilità di vivere esperienze a stretto contatto con la natura. Gli ospiti sono invitati a falciare il fieno insieme ai contadini alto atesini. Per poi immergersi nel profumo del fieno direttamente dove viene raccolto, in quota.

DOVE TAGLIARE IL FIENO E IMMERGERSI NELLA NATURA

Si sale dal bellissimo paese di Selva, incastonato tra le Dolomiti e, in compagnia di una guida esperta, si segue un sentiero tra i pendii delle montagne. Una volta arrivati alla malga si falcia il fieno. Tagliare il fieno è un’arte. In poco tempo si apprende dai contadini come tenere la falce e falciare come si faceva una volta. E’ un ritorno alla tradizione, un riscoprire il rapporto uomo – natura. Solitamente è l’uomo a fare il lavoro più faticoso. Mentre le le signore si approcciano direttamente al relax su un giaciglio tagliato fresco.

Per tutti, alla fine della giornata, viene organizzato un pic nic su un letto di fieno, con prodotti freschi del territorio. Tra cui yogurt, formaggi, salumi e pane fresco. Si rinnova quella tradizione antica di quando i contadini, dopo il duro lavoro, pernottavano nel fienile e la mattina successiva si svegliavano pieni di energia e senza dolori.

TAGLIARE IL FIENO: IL PACCHETTO RELAX DOPO LA FATICA

Nel pacchetto offerto dall’hotel non può mancare il Kraxenofen. Si tratta della gerla di fieno con 40 specie di erbe, fiori e foglie che agiscono contro stress ed insonnia nell’area benessere “Paravis”. In coppia, ci si siede in una gerla dove il vapore riscalda il fieno in essa contenuto. Il vapore benefico apre i pori e prepara il corpo a ricevere un massaggio. Dai reumatismi ai problemi articolari sono molteplici i benefici. Il fieno, infatti, regala sollievo e stimola la circolazione. E quello scelto per il Kraxenofen è caratterizzato da una particolare biodiversità di erbe e fiori con innumerevoli proprietà.

Il pacchetto Vivere 100 anni – speciale vacanza “super limited wellness & active è valido dal 22.7 al 29.7. Prevede 7 notti a partire da 1700 euro a persona. La quota in camera Superior – occupazione 2 persone – include:
Tutti i servizi Tyrol Experience Summer 2017
7 notti in camera Superior – up-grade gratuito secondo disponibilità
1 day trekking con guida esperta, taglio del fieno e Pic-nic tradizionale (solo lui)
1 day trekking con guida esperta e wellness tradizionale kneipp e bagno di fieno in alta montagna, pic-nic tradizionale (solo lei)
Un Kraxenofen – gerla di fieno nel Paravis Tyrol per la coppia
Buono valore di 40 euro da spendere nel nuovo ristorante “la Surans”
Early check-in arrivo ore 10.00 + late check-out partenza ore 16.00
Posizione strategica per escursioni, tour in bici e passeggiate
Libero ingresso al centro fitness con attrezzi Cardio-fitness Technogym

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Tempo liberoTag