Pubblicato il

Sconti del Black Friday: cosa acquisteranno gli italiani

Un sondaggio sullo shopping behaviour in vista della giornata delle promozioni

Sconti

Ci siamo, il Black Friday è arrivato: mancano ancora alcuni giorni, ma già nell’aria si respirano sconti, promozioni, saldi di ogni genere. Nei negozi fisici, e in quelli virtuali. La tradizionale giornata americana dello shopping selvaggio è oramai prassi anche alle nostre latitudini. Gli italiani hanno imparato a conoscerla e i negozi a proporla. Doveconviene, piattaforma digitale di informazione sui prezzi e pianificazione degli acquisti, ha chiesto ai suoi utenti (6000 persone prese a campione) intenzioni e aspettative sul Black Friday 2017. Come si comporteranno gli italiani in vista del weekend degli sconti pazzi?

Shopping behaviour in vista degli sconti

In generale, l’86% degli intervistati dichiara di voler approfittare del Black Friday. Dal sondaggio emerge innanzitutto una preferenza dei negozi rispetto all’e-commerce. Gli intervistati preferiscono andare a caccia di sconti nei negozi (61%), anche se in Italia in verità è l’online ad offrire i maggiori sconti. Informarsi sul web in merito a prezzi e occasioni è comunque una prassi che segue il 71% degli intervistati. Il 57% degli italiani intervistati dichiara di voler fare acquisti per la famiglia, mentre il 42% per se stessi. Il rimanente 1% penserà agli amici. In generale, anticipare i regali di Natale è un obbiettivo importante per il 58% delle persone.

Cosa comprare?

Tra le categorie di acquisto più gettonate c’è la moda (31%), seguita dagli articoli di elettronica (17%) e elettrodomestici (11%). Interessante notare che lo stesso sondaggio eseguito lo scorso anno metteva l’elettronica al primo posto, seguita dalla moda e quindi i giocattoli. La previsione di spesa si aggira tra le 50 e le 100 euro per il 29% delle perone, sale fino a 200 euro per il 26%, e fino ai 400 euro arrivano il 19% degli intervistati. Oltre quella cifra, c’è il 12% delle persone. Un dato in crescita rispetto allo scorso anno. I pagamenti, verranno effettuati principalmente con la carta di credito rispetto ai contanti.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Tempo liberoTag