Pubblicato il

Occhiali materici, quando la qualità incontra lo stile

Contemporanei, innovativi, esclusivi e realizzati come da manuale, con la materia protagonista

occhiali materici

Esclusivi, unici, innovativi. Con un guizzo contemporaneo. Realizzati come da manuale, con attenzione ai dettagli, alle lavorazioni, e soprattutto ai materiali. Prendete nota di questi due brand nel mondo degli ‘occhiali materici’. Occhiali che si fanno notare per il prestigio che portano, il design che li ha concepiti e per la ricerca che sta dietro la loro composizione. Perfetti per la primavera estate.

Occhiali materici

Budri Eyewear Palladio Denim

Budri Eyewear presenta il modello Palladio ‘aviator’, la cui esclusività proviene dalla scelta del marmo per le montature. Marchio di eccellenza noto per le incredibili lavorazioni di questo materiale, Budri è riuscito a declinarlo in un accessorio assolutamente speciale. Proposto in due tonalità. Denim, che proviene da un sorprendente marmo azzurro, estratto in Turchia dall’unica cava al mondo e in via di estinzione. Una forte dominanza di color sabbia con venature bianche e cognac. Con bagliori di azzurro cristallino che sfuma verso l’indaco. Un vero acquerello di colori stupefacenti e naturali. Il nome deriva dalle striature che ricordano l’effetto stonewashed del denim. Un marmo raro, per un modello ad edizione limitata.

Budri Eyewear Palladio Rain Forest

Rain Forest è la variante che ricorda invece i toni delle foreste pluviali. Estratto dalla cava indiana di Udaipur, il materiale offre una straordinaria gamma di verdi che ricoprono la superficie come fossero radici di alberi o rami fossilizzati. L’effetto speciale è dato dalla sensazione materica.

Vanni Pixel

E’ acetato realizzato in esclusiva per le proprie creazioni quello che Vanni modella per la nuova collezione di occhiali speciali 2018. Speciali perché in perfetto equilibrio tra la forza dei materiali e lo stile, i colori, le fantasie. Con la linea Pixel, Vanni esplora il mondo delle immagini digitali, e si lascia ispirare per la trama della montatura. Giocando con i colori primari in una griglia di quadretti che sembra acquistare tridimensionalità. Gli occhiali della serie Spirit, da vista e da sole, propongono la storia del brand su una sola montatura. I modelli portano un patchwork delle trame che hanno lasciato il segno nella storia del marchio. Le combinazioni vivono anche nella linea Combi, nei sofisticati abbinamenti tra gli esclusivi acetati da blocco e leggerissima lamina d’acciaio monocolore. Perfetta integrazione tra materiali, fusi armoniosamente grazie a un’innovativa tecnica di fabbricazione.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag