Pubblicato il

Milano Moda Uomo: A/I 2009 – 10

Penultimo giorno di Milano Moda Uomo: il maschio del futuro? Senza fronzoli…

Dimenticate l'uomo eccentrico, quello che ama vestirsi con silhouette particolari o con colori accesi, niente stravaganze per l'Autunno/Inverno 2009 – 10, niente eccessi, o comunque, solo a piccole dosi. E dimenticate il principe azzurro, romantico e con la testa tra le nuvole, l'universo femminile deve abituarsi alla concretezza, a uomini pratici. Si perché la moda parla chiaro: niente fronzoli, niente colpi di coda, testa sulle spalle, sguardo fiero e abiti classici, tra il formale e lo sportswear. Sembra che la crisi che si è abbattuta sul mondo, si sia ripercossa sulla creatività degli stilisti: si celebra una moda più intimista, che si ridimensioni anche a livello di costi e immagini. E, dunque, almeno fino ad ora, le sfilate non hanno riservato particolari sorprese, per quanto le collezioni siano diverse le une dalle altre, la tendenza è unica: sobrietà.