Pubblicato il

Le figlie delle stelle brillano a Roma

All’Osservatorio Astronomico della capitale un’iniziativa dedicata allo studio del cielo e alla celebrazione del femmineo

Osservatorio Astronomico
 thinkstock
Donne e sapere scientifico, una coppia che produce modelli femminili di successo che si sono distinti per competenza e tenacia nel campo dell’astronomia e della matematica e che sono spesso poco rappresentati su media e discorso pubblico. In occasione della Festa della Donna la città di Roma insieme all’Osservatorio Astronomico situato sulla collina di Monte Marioorganizza una notte speciale di studio e racconto delle stelle attraverso gli sguardi delle donne che hanno indagato l’universo con passione e successo.
Tra un’occhiata alla parete di pianeti e una ai presenti, la serata ricorderà alcune figure storiche della disciplina. Dalle ore 20 di sabato 8 marzo, tre donne, Raffaelle Schneider, Ricercatrice dell’Osservatorio Astronomico di Roma, Licia Troisi, scrittrice fantasy e astrofisica e Enrica Battifoglia, giornalista scientifica ANSA, guideranno l’osservazione del cielo e il racconto di figure storiche nel panorama stellato come Ipazia, studiosa vissuta nel 350 d.C. e Margherita Hack, le cui parole hanno sempre affermato con poesia il legame che lega gli esseri umani alle stelle nella complicità di una reazione chimica che si è generata per prima sulle scintillanti supernove.

Un evento dedicato alla celebrazione dell’eccellenza femminile nella scienza ma anche alla pratica condotta in prima persona. Dopo il dibattito, se il tempo si dimosterà clemente, è previsto un momento di  osservazione del cielo romano con l’utilizzo di telescopi messi a disposizione dall’Osservatorio. Una serata che si preannuncia magica e capace di distogliere lo sguardo dalla materia terrena per rivolgerlo agli affascinanti corpi celesti.

PROGRAMMA
ore 20:00 – ingresso e cocktail di benvenuto
ore 20:30 – “Le donne preferiscono le stelle” – chiacchierata scientifica con R. Schneider, Ricercatrice dell’Osservatorio Astronomico di Roma, Licia Troisi, scrittrice fantasy e astrofisica e vari interventi, tra le altre di: E.Battifoglia, Giornalista scientifico dell’Agenzia Ansa
a seguire – Aperitivo e Osservazioni astronomiche (compatibilmente con le condizioni meteo)

Prenotazione obbligatoria con ticket online di 12 € sul sito. Si ricorda infine che la serata non è adatta ai bambini.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie Notizie, Tempo liberoTag