Pubblicato il

Occhiali speciali come regalo di Natale

Modelli davvero ‘magici’ per un pensiero assolutamente speciale

occhiali speciali
istockphotos

Regalare un paio di occhiali, da sole o da vista, è sicuramente un gesto apprezzato. Ma regalare degli occhiali speciali è persino meglio. Modelli da collezione oppure montature personalizzate, l’importante è che siano davvero particolari, per dedicare alle persone amate un pensiero esclusivo.

Quando gli occhiali speciali sono unici

Dadà Eyewear – Kiki

Occhiali speciali? Special edition! Dadà Eyewear presenta un modello disponibile esclusivamente per questo Natale. Si tratta di Kiki, ispirato a Kiki de Montparnasse, celebre modella e musa, e fa parte della collezione Violon d’Ingres che verrà presentata durante il prossimo Mido 2019. Un’anticipazione dunque, perfetta per chi dello stile vuole essere pioniera. L’occhiale è caratterizzato da tante piccole perle di differente dimensione poste in successione sul cigliare. Applicate su una montatura glasant, dalle lenti nere o rosè che sono tenute insieme da un ponte in metallo e aste con terminale in acetato. Iper leggero ed elegante Kiki è un elogio all’unicità e alla femminilità.

V.E.A. Thema Optical

Ma se con occhiali speciali intendessimo ‘fatti su misura’? Ovvero, fatti esattamente per combaciare alla perfezione con il viso di chi li indosserà? Grazie alla tecnologia ora è possibile, e anche grazie a Thema Optical, azienda italiana che ha sviluppato un’applicazione digitale che permette di scegliere tutti i dettagli dell’occhiale in base al proprio viso. Si chiama V.E.A. Virtual Eyewear Assistant, e permette di scegliere montatura, colore (o combinazioni multicolor), misure e forme creando un prodotto assolutamente unico. Basta scansionare il volto della persona, e mentre l’ottico individuerà il modello più adatto, il cliente potrà creare le combinazioni di forme e colori preferite.

Guarda tutti i nostri Consigli per scegliere gli occhiali da sole da uomo da regalare a Natale

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag