Pubblicato il

Ciambellone al mandarino, la morbida ricetta

Ciambellone al mandarino
iStock

Il ciambellone al mandarino è un dolce al profumo di agrumi davvero facile da realizzare.

La ricetta è simile a quella di un ciambellone comune ma con l’aggiunta degli aromi agli agrumi nell’impasto. Sia come succo che come scorza grattugiata.

LEGGI ANCHE: PROFESSIONE PASTICCIERE

Il mandarino è un frutto molto presente durante la stagione invernale. Fonte di vitamina C viene però spesso lasciato in secondo piano nella cucina dei dolci rispetto al gusto più deciso dell’arancia.

Eppure il suo sapore delicato entra nella pasticceria in punta di piedi. Saperlo utilizzare può quindi essere davvero un quid in più per dolci non troppo calorici e carichi di gusto.

Ecco quindi che oggi vi suggeriamo un modo per impiegarlo in un dolce morbido e tutto da provare.

Ciambellone al mandarino: la ricetta

Ingredienti torta di mandarini

300 gr di farina 00

180 gr di zucchero

3 uova

7 mandarini

100 ml di olio di semi di girasole

1 bustina di lievito per dolci

Procedimento

Sbucciate i mandarini e frullateli in un mixer fino ad ottenere il succo.

Ultimo aggiornamento il 20 Aprile 2019 13:19

Montate le uova insieme allo zucchero.

Aggiungete un poco di buccia di mandarini grattugiata.

Aggiungete delicatamente il succo.

Aggiungete l’olio a filo. Mescolate.

Aggiungete la farina setacciata insieme al lievito.

Trasferito il composto in una teglia imburrata o in una teglia da plumcake (non cambia).

12,99€
disponibile
9 nuovo da 10,36€
2 usato da 8,24€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 20 Aprile 2019 13:19

Cuocete in forno a 170° per circa 40 minuti.

Sfornate e cospargete con zucchero a velo.

Se volete potete accompagnare il dolce con una crema al cioccolato o alla vaniglia che mitigherà l’asprezza dell’agrume.

Potete semplicemente sciogliere il cioccolato a bagnomaria con un po’ di zucchero e burro e servire il composto caldo accanto alla torta.

Altra alternativa è servire insieme al piatto una nuvola di panna montata pronta da assaggiare. Insomma avete solo l’imbarazzo della scelta.

Infine l’indicazione è quella di gustare la torta per merenda, a colazione e anche come dessert salutare. Buon appetito.

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Food