Pubblicato il

Crociere esperienziali e personalizzabili, i nuovi trend

Ecco le nuove tendenze in fatto di crociere tra benessere e green

Crociere esperienziali
©iStockphoto

Crocierissime.it, il primo sito italiano interamente dedicato al mondo delle crociere, ha effettuato un sondaggio sui gusti e le inclinazioni dei viaggiatori che preferiscono crociere esperienziali e sempre più personalizzabili. E’ quanto emerge tra oltre 10 mila utenti intervistati. Ecco, dunque, il nuovo trend per il 2019 e 2020. Che vede il nuovo crocierista interessato a costruirsi un’esperienza di viaggio su misura. Anche in mezzo al mare e nonostante l’affollata vita a bordo.

Il sondaggio: vincono le crociere esperienziali e personalizzabili

Al sondaggio hanno partecipato tutti maggiorenni con almeno una crociera fatta nell’ultimo anno. Ci si è focalizzati sul tipo di crociera ideale di ognuno. Le risposte  hanno permesso di individuare alcune nuove tendenze di viaggio ben delineate.

10,00€
disponibile
3 nuovo da 4,99€
Amazon.it
Ultimo aggiornamento il 17 Luglio 2019 15:45

Tra le persone interpellate, un gruppo consistente, il 35%, ha espresso il desiderio di avere tante opportunità tra cui scegliere durante la navigazione. Si tratta di attività particolari, vere e proprie “esperienze”. Come quelle di poter cucinare con uno chef stellato, partecipare a un corso stravagante assecondando una passione, vivere un’avventura durante un’escursione a terra fuori dai soliti itinerari programmati. Immergendosi, ad esempio, nella cultura dei posti visitati o dedicandosi a trekking e proposte adrenaliniche i più temerari. La crociera, dunque, è idealmente trasformata in qualcosa di molto simile a un viaggio studiato nei minimi dettagli. Ma con la comodità di essere su una grande nave piena di comfort e non dover pensare a nulla. Niente stress per gli spostamenti, le valigie da rifare e i pasti da organizzare.

Dalle crociere esperienziali a quelle wellness e high tech

Il 30% degli intervistati ha affermato che la sua crociera ideale ha un’attenzione maggiore per il wellness. Incluso tutto ciò che riguarda la salute e il relax. Una vacanza dedicata al benessere di corpo e menti, quindi. Tra corsi di yoga, cibo salutare, anche vegano, angoli con tisane e infusi particolari, massaggi, tante attività sportive e musica rilassante. A dichiararsi favorevole ad una crociera lussuosa e high tech è il 25% degli intervistati. Che desidera tecnologie di ultima generazione, cabine digitalizzate, connessione wi-fi potentissima e ovunque, postazioni smart per lavoro o intrattenimento in un ambiente di design minimal ed elegante, sempre funzionale.

I Millennials, ovvero il 15%, sono alla ricerca della “crociera da condividere”. Ovvero della vacanza con tanti momenti da immortalare e postare su Instagram e sugli altri social. Quindi con tante tappe diverse in giro per il mondo. Ma anche festival ed eventi particolari con i loro idoli da vivere nella magica atmosfera a bordo. C’è spazio anche per il turismo sostenibile e green, come vorrebbe l’8% degli utenti. Che chiedono navi attente a inquinare meno, politiche responsabili nei confronti dell’ambiente, un programma di escursioni incentrato sulle bellezze naturali. E, soprattutto, il rispetto dei territori e dei popoli locali che li abitano.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag