Pubblicato il

Siargao, la migliore isola del mondo si trova nelle Filippine

E’ stata votata la migliore isola del mondo, scopriamo il perché

siargao
©iStockphoto

Condé Nast Traveler è una rivista di viaggi di lusso e lifestyle pubblicata da Condé Nast e presenta ai lettori i racconti di viaggio più sorprendenti, le immagini dei migliori fotografi, le recensioni più originali: i suoi lettori hanno recentemente votato Siargao la migliore isola del mondo. Si trova nel mare delle Filippine, a 800 chilometri a sud est di Manila, nella provincia di Surigao del Norte. Basta anche una rapida foto delle sue spiagge di sabbia bianca e delle lussureggianti foreste che creano un’atmosfera remota ed incontaminata a renderla il luogo dei sogni. L’isola ha una popolazione di 200.000 abitanti e non è invasa da turisti. Il che la rende un paradiso per tutti coloro che desiderano una vera fuga.

Siargao, perché è cosi speciale

Il fatto che sia ancora fuori dalle canoniche rotte turistiche significa che può essere un po’ complicata da raggiungere. Non ha infatti un aeroporto internazionale. Per visitarla bisogna andare a Manila, Singapore, Seul o Hong Kong. Per poi prendere un piccolo volo.

22,83€
disponibile
1 nuovo da 22,83€
1 usato da 33,71€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Agosto 2019 13:19

Oltre ad essere assolutamente sbalorditiva, l’isola è perfetta per chi ama il surf. Siargao è conosciuta come la capitale del surf delle Filippine, con 15 spot ideali per catturare le onde. Ci sono molte scuole di surf e luoghi in cui noleggiare le tavole in modo che anche i meno esperti possano divertirsi. L’acqua cristallina offre anche il luogo perfetto per provare il paddle boarding o lo snorkeling. Chi non ama praticare sport acquatici, può semplicemente fare un’escursione nei boschi, oziare in una delle tante spiagge o scattare foto presso le piscine di roccia di Magpupungko.

Tappa da non perdere è la Laguna di Sugba, che si offre agli occhi in tutta la sua bellezza grazie alla natura incontaminata. Oltre agli straordinari colori vale la pena percorrere la divertente struttura in legno con scale e trampolino che porta a tuffarsi in acqua in tutta sicurezza. Altra esperienza da fare è quella di noleggiare una piccola imbarcazione per raggiungere una delle tante piccole isole nei paraggi. Tutte circondate da acque cristalline e puntellate da villaggi di pescatori. Come le isole di Daku, Naked e Guyam. Le Filippine si confermano uno dei paesi più amati per quel che riguarda le vacanze. Infatti, ospitano le prime tre isole votate le migliori in Asia: Siargao, Boracay, Palawan. Seguite da Langkawi in Malesia e Bali in Indonesia.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag