Pubblicato il

Gianluca Vacchi compie 50 anni. Auguri!

Dalla progettazione di macchine automatiche a star dei social: ecco segreti e trascorsi del Dan Bilzerian italiano

Gianluca Vacchi
Gianluca Vacchi

Cinquant’anni e non sentirli. Per nulla. Il 5 agosto 1967 nasce a Bologna Gianluca Vacchi, figlio del fondatore dell’IMA. Quell’azienda che si occupa di progettazione e produzione di macchine automatiche per la realizzazione ed il confezionamento di cosmetici, di farmaci e di prodotti alimentari. Gianluca, che si laurea in Economia e Commercio, decide di “spiccare il volo” solo all’età di ventinove anni, dopo aver lavorato nell’azienda di famiglia.

Gianluca Vacchi

Gianluca Vacchi e i suoi esordi professionali

Prima di dar vita a un proprio brand, con le sue iniziali GV, producendo sia gioielli, come magliette e addirittura emoji, acquista diverse partecipazioni in diversi gruppi, fra tutti è bene citare Eurotech. Non trascura neanche il campo della moda e ne acquista alcuni marchi. Toy Watch rappresenta un esempio.

Gianluca Vacchi

Lo scandalo e l’ascesa

Il 2007 vede il nome di Gianluca Vacchi tra le carte processuali a causa di alcuni ricatti subiti dal fotografo Fabrizio Corona. E’ il caso di Vallettopoli, l’inchiesta così denominata dai media. Nell’anno 2016 Vacchi ricopre l’incarico di consigliere nel cda di IMA, di cui possiede il 30%: l’azienda intanto fattura un miliardo e 100 milioni di euro ed è quotata in Borsa.

Gianluca Vacchi

Grazie al ruolo di amministratore unico della First Investments spa, percepisce un compenso annuale di 600mila euro. La società consiste in una holding di partecipazioni e tratta l’acquisto o la vendita di quote aziendali. Alberto Vacchi è suo cugino. Questi è il presidente di Confindustria Bologna ed è stato segnalato da Luca Cordero di Montezemolo per succedere a Giorgio Squinzi in qualità di presidente di Confindustria.

Gianluca Vacchi

La svolta “social”

Le numerose foto in cui viene immortalato attorniato da belle ragazze e bei ragazzi, condivise sui social network, lo rendono molto conosciuto sul web. Su Instagram conta più di 10 milioni di follower. Mentre su Facebook il numero dei fan supera il milione e 600mila. Vacchi amante dei tatuaggi e palestrato, vanta diverse amicizie con personaggi famosi, soprattutto tra calciatori e modelle. Però, tanta fama deve essere attribuita alla sua “dolce vita”, che ama prontamente promuovere sui social, tra Cortina, Porto Cervo e Miami. Ma non di certo per la sua storia di imprenditore.

Gianluca Vacchi

Soldi, vip e una biografia

“Dan Bilzerian italiano” è il soprannome che gli è stato attribuito. Con chiaro riferimento a Dan Bilzerian, il miliardario statunitense con l’hobby del poker. Lo statunitense ha acquistato celebrità, proprio in virtù delle foto diffuse su Internet che lo ritraggono mentre è circondato, in piscina o su uno yacht, da modelle dal fisico fantastico. “Enjoy” è il titolo del libro edito da Mondadori, su cui, nel 2016 pubblica la sua biografia.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag