Pubblicato il

Vittoria Puccini in versione angelo rock

Look dal sapore rock’n’roll quello della bella attrice toscana, vera paladina dello stile comfort-chic

Vittoria Puccini in Zadig&Voltaire
Courtesy of©Zadig&Voltaire

Vittoria Puccini, artisticamente parlando, è nata nel 2000 con la pellicola “Tutto l’amore che c’è” di Sergio Rubini. Ha però raggiunto successo e notorietà nel 2003 con la serie televisiva “Elisa di Rivombrosa”. Passano gli anni ma l’attrice toscana è sempre sulla cresta dell’onda. Dopo aver prestato la voce alla maga Agata nel film “La Bella e la Bestia” è tornata al cinema con  “The Place”, film diretto da Paolo Genovesi e, con il nuovo anno, la rivedremo in tv con la mini serie tv “Romanzo Famigliare”.

Vittoria Puccini, regina di bon ton

Oltre a sottolineare la sua bravura, come tralasciare il suo fascino? Non a caso nel 2010, in occasione della Mostra del Cinema di Venezia, la Puccini ha ricevuto il Premio L’Oréal Paris, riconoscimento al talento e alla bellezza assegnato alle giovani attrici italiane. Vittoria, oltre ad essere molto amata pubblico, è anche corteggiatissima dagli stilisti e dalle aziende.

Look da red carpet

Sul red carpet non teme rivali. Il suo stile sofisticato la porta a indossare sempre mise molto bon ton. La semplicità e un pizzico di romanticismo sono il suo biglietto da visita. Anche se tira fuori il suo lato più sensuale, non risulta mai volgare. Ebbene sì, è una delle donne più raffinate ed eleganti del cinema italiano.

Nella vita di tutti i giorni Vittoria è una mamma e una donna molto riservata. Ciò si traduce in uno stile sobrio, semplice e pulito. I suoi outfit sono casual-chic: come ha dichiarato di recente in un’intervista rilasciata a D di Repubblica, ama l’abbinamento jeans e stivaletto basso.

Che dire invece del make up? E’ sempre molto delicato, appena accennato. Predilige infatti il nude look in quanto, a dare risalto al volto, ci pensano i suoi occhioni verdi incorniciati da una chioma brillante.

Femminilità vs look androgino

Anche in perfetto mannish style non perde la sua femminilità: lo ha dimostrato alla premiere del film “The Place”, alla Festa del Cinema di Roma, indossando un bellissimo ed elegantissimo smoking firmato Armani.

Vittoria Puccini in Zadig&Voltaire
Vittoria Puccini in Zadig&Voltaire

Altra mise altro successo quella scelta per l’inaugurazione del primo KIKOiD flagship store di Milano. Vittoria ha indossato un total look firmato Zadig&Voltaire. Ha sfoggiato una t-shirt bianca con tanto di scritta “rock&roll”, una luminosa giacca in grigio e un pantalone nero. A completare l’outfit un bel tacco.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag

Articoli correlati