Pubblicato il

Coppia aperta e sesso: cinque criticità sotto le lenzuola

Rachel Sussman, terapeuta per coppie, approfondisce i 5 problemi più comuni delle coppie a letto

coppia aperta e poliamore
iStock

A volte vivere una relazione a lungo termine significa che il sesso diventa meno… “sessuale”. Perché entrambe le persone sono impegnate a vivere le loro vite. E quelle dell’altra metà della coppia. Il sesso diventa più meccanico e meno passionale. E, talvolta, la nuova puntata della solita serie televisiva è la priorità. Nulla di grave, c’è da dirlo. Ma è un problema che va comunque affrontato. I consigli di Rachel Sussman, esperta di relazioni e consulente matrimoniale di New York, in fatto di sesso, amore e coppia aperta.

1. I partner hanno pulsioni sessuali non corrispondenti. La Sussman sostiene che questo sia il problema più comune. In genere una persona vuole fare sesso di più spesso rispetto all’altro. A cui magari va bene quella quantità o che ne vorrebbe fare anche meno. Il problema è arrivare a mediarsi, sostiene la terapeuta. Incontrarsi a metà strada, insomma. E affida alla coppia alcuni “esercizi”. Come tante coccole per chi ha meno voglia e più self control per chi ne ha di più.

2. Il sesso è assente. E a volte va bene così. Ma dovrebbero fare, secondo la Sussman, qualcosa a riguardo. Secondo lei occorre approfondire la questione. Tornare con la mente a quando il desiderio era ancora fervido. Per capire come fosse prima e cosa ne ha provocato l’arresto. A volte è solo una questione di tempo, e occorre ritagliarselo. Altre volte potrebbe esserci un terzo incomodo. Che potrebbe essere causa o effetto della situazione.

3. La relazione non è così “accesa” come prima. La passione cala, si sa. Occorre quindi essere creativi. E pianificare “appuntamenti sessuali”. Soprattutto se ci sono figli da accudire.

4. Un partner non è aperto alle fantasie dell’altro. In alcuni casi, ha riferito la Sussman, una persona potrebbe avere voglie che hanno paura di condividere con l’altro. Anche perché temono di essere chiamati “pervertiti”. Un altro problema è che uno si diverte a guardare la pornografia e l’altro no. O che proprio gli dia fastidio la cosa. Parlatene, con attenzione. E ascoltate, con altrettanta oculatezza.

5. La coppia aperta e il poliamore possono causare problemi.

Alcuni ci hanno provato, altri ci sono riusciti. Non è un caso che termini come poliamore e coppia aperta sono stati alcuni dei termini più cercati su Google. Ma perdere il controllo non è facile. L’amore è un equilibrio di paure e passioni, e in un attimo si potrebbe perdere tutto per la voglia di un secondo.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie AmoreTag