Pubblicato il

Come pulire gli occhiali da vista nel modo giusto

Semplici ma preziosi consigli per pulire gli occhiali nel modo corretto, evitando che possano danneggiarsi le lenti

occhiali da vista
istockphoto.com

LE LENTI DEGLI OCCHIALI DA VISTA

La pulizia delle lenti degli occhiali da vista è fondamentale non solo per una questione di igiene, ma per vedere bene. Lenti sporche o peggio danneggiate e graffiate, oltre che poco confortevoli, rischiano anche di provocare danni alla nostra vista. Per evitare che questo accada, occorre aver cura di pulirle quotidianamente. Ma, soprattutto, bisogna farlo nel modo giusto e con le dovute accortezze. Basterà seguire pochi, semplici regole.

COME PULIRE GLI OCCHIALI

Alzi la mano chi non ha mai pulito le lenti dell’occhiale con la prima cosa che aveva a disposizione. L’angolo della maglietta, il polsino della camicia, la tovaglia, la cravatta e chi più ne ha più ne metta. Niente di più sbagliato. La trama dei tessuti, le cuciture, eventuali residui presenti nelle fibre, rischiano infatti di rigare la lente. Nella migliore delle ipotesi, se questo non accade, sarà comunque poco probabile ottenere una pulizia accurata. Gli occhiali da vista vanno dunque puliti sempre con la propria pezzetta in microfibra.

LA PEZZETTA IN MICROFIBRA

La pezzetta apposita in microfibra viene sempre venduta insieme al suo occhiale. Bisognerà solo aver cura di tenerla riposta in un luogo pulito e asciutto. La custodia degli occhiali andrà benissimo. Come tutti i panni, anche la pezzetta però prima o poi si sporcherà. Dobbiamo quindi lavarla periodicamente con acqua tiepida ed un sapone neutro.
Se le lenti dei nostri occhiali sono molto sporche e grasse, spesso si usano gli spray specifici per sgrassarle. Un errore comune è quello di spruzzare lo spray sulla pezzetta in microfibra e poi pulire le lenti. Sbagliatissimo. Lo spray va spruzzato direttamente sulla lente, per essere poi asciugato con un fazzoletto di carta. A questo punto, si potrà rifinire la pulizia con la pezzetta in microfibra.

LAVAGGIO CON ACQUA

Periodicamente è consigliabile anche lavare le lenti dei nostri occhiali con acqua e un sapone neutro. L’acqua che utilizzeremo dovrà essere tiepida, mentre il sapone andrà benissimo quello per le mani. Insaponiamo delicatamente le lenti, risciacquiamole ben bene e asciughiamo con un fazzoletto di carta. Finiamo il lavoro, come sopra, con una pezzetta in microfibra ben pulita.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag