Pubblicato il

Frida Kahlo, icona dell’arte e della moda

Divenuta icona non solo per la sua arte, ma anche per la personalità e l’espressione estetica

frida kahlo

Le foltissime sopracciglia, le acconciature piene di fiori, i coloratissimi abiti ispirati alla tradizione messicana modificati appositamente per nascondere i suoi difetti fisici, alternati a periodi ‘maschili’. Lo stile e l’estetica di Frida Kahlo, la mitica pittrice messicana, sono diventati iconici. Pop. La ‘mexicanidad’ mista alle caratteristiche peculiari dei suoi outfit continuano a ispirare brand di moda, ma anche di arredamento. E persino un’iconica bambola.

Un’estate con Frida Kahlo

Silvian Heach SS18 T-shirt FURIOSA

Furiosa è la t-shirt best seller di Silvian Heach ispirata a Frida Kahlo. La pittrice viene scelta come ispirazione per il racconto del mondo femminile. Simbolo assoluto di talento e forza, di un’esistenza unica e vera, Frida Kahlo è un’icona che si è saputa raccontare nelle sue opere. Ed è stata trasposta nelle pellicole cinematografiche, nei documentari, nei lavori di designer e stilisti, oltre che nelle mostre a lei dedicate. Silvian Heach ricorda nelle grafiche il suo mondo, i suoi colori. Ed invita le donne ad essere ‘furiose’ nella passione per la vita e la sua bellezza.

Mirabello Carrara

Non solo moda: Frida Kahlo capsule collection è la linea realizzata da Mirabello Carrara. La luxury division del Gruppo Caleffi ha scelto di dedicare un’esclusiva collezione di biancheria per la casa ai pattern che ricordano la pittrice e il Messico. Realizzata in puro cotone, evoca l’atmosfera che pervade le sue tele, tra motivi floreali e amore per i ricami. Cancun, Huipil, Tehuana e Azul sono i quattro design che compongono la linea. Declinati in versione coordinata come completo copripiumino, completo letto, trapunta, quilt e plaid. Colori saturi e brillanti, toni luminosi e vibranti evocano la tradizione messicana attraverso i dettagli catturati dalle tele dell’artista, tra fiori sfavillanti, piante autoctone, trame e decori.

Barbie

Accusata per molti anni di contribuire a perpetuare un’immagine della femminilità frivola, la bambola più famosa del mondo sta lavorando da tempo sul ri-direzionare la propria immagine. Plasmandola su modelli femminili forti, indipendenti, emancipati. In occasione del 60° anniversario (che sarà nel 2019), Barbie ha reso omaggio a 17 personalità femminili del passato e del presente. Donne che provengono da contesti e settori diversi,  che rompono gli schemi diventando una fonte di ispirazione per le ragazze. Tra loro, naturalmente, Frida Kahlo.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag

Articoli correlati