Pubblicato il

Scarlett, la ragazza con la giacca di pizzo

Bianco e nero sul tessuto sexy per antonomasia

Scarlett Johansson in Giorgio Armani
Courtesy of Giorgio Armani

IL LOOK. Stoffa dal sapore sensuale e finemente lavorata per declinarsi in innumerevoli trasparenze e nei contrasti offerti dalle tonalità del nero e del bianco. Scarlett Johansson, presto mamma, ha fatto del proprio talento camaleontico una delle chiavi del proprio successo, ha sempre costruito la propria immagine sui capisaldi della sensualità. Anche questa volta, in occasione della première del film Captain America: The Winter Soldier che si è tenuta recentemente a Los Angeles, ha indossato una giacca in tulle color avorio interamente ricamata con nastri in seta, chiusa da una spilla gioiello con nappe in seta nera, e una gonna longuette a vita alta in pizzo nero, della collezione Giorgio Armani Privé. Una mise che combina capi tradizionali, gonna longuette e corpetto, ma non di certo dal profilo minimale. Il materiale è ricco e due inserti sfilacciati in nappa ricordano la ricchezza dei bustini rinascimentali

LO STILE. Scarlett, sembra avere un grande mito dal quale ispirarsi nello stile: il look romantico e raffinato della divina Marilyn. Balze e tonalità champagne sono due degli elementi sempre presenti nelle scelte compiute dall’attrice. Il terzo elemento sempre presente è il vestito a tubino ma solo se la scollatura perde rigidità per assumere forme asimmetriche, spesso triangolari, o incrociate per esaltare la scollatura. Gli abiti stile impero, con fascia in vita e gonna abbondante, troneggiano spesso nell’armadio della star, anche se le forme generose gridano spesso di essere esaltate con meno abbondanza di tessuto. All’ultimo Festival di Venezia ha stupito tutti con un abito scuro targato Versace, semplice nella linea ma con scollo alle spalle e mini-spalline. Un look capace di coniugare semplicità e sensualità.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie NotizieTag