Pubblicato il

Bacche di Acai panacea per la linea e la salute

Il frutto originario della Amazzonia sarebbe un potente alleato per la cura del sistema circolatorio e non solo

Bacche di Acai
iStock

Blu come i succosi mirtilli, ma frutti diversi nel ruolo che svolgono per la salute e la linea. Sono le bacche di Acai, pillole circolari di benessere, direttamente dal continente sudamericano e oggi ingrediente essenziali di integratori e preparati erboristici, grazie alle numerose proprietà antiossidanti.

Le bacche si trovano infatti in commercio in formati compatibili con i frenetici ritmi della vita quotidiana. Per esempio sotto la veste di succo di acai biologico, estratto puro al 100%, e utile al mantenimento del peso e per la protezione del cuore e dei vasi sanguigni.

Altra versione è quella acquistabile sottoforma di integratore o in polvere. Nel primo caso, le bacche di acai sono utili all’accelerazione del metabolismo e alla protezione della vista. Nel secondo caso invece, il prodotto viene considerato un modo per facilitare la perdita di peso e allo stesso tempo fornire un alto contenuto di vitamine, sali minerali e potassio.

Aldilà dei benefici, anche la storia della bacca più in voga del momento è segnata da esotismo e magnetismo istantaneo. Infatti, la leggenda, a metà tra verità e finzione, identifica il frutto come alimento base delle culture amazzoniche e bacca proveniente dalla palma Euterpe Oleracea, che cresce nel Nord del Brasile.

Questo particolare frutto, ha fatto poi parte per anni dell’alimentazione dei popoli indigeni del Rio delle Amazzoni, fino a quando studiosi e medici provenienti da tutto il mondo, cominciarono a guardare con interessi ai sistemi nutrizionali delle tribù sudamericane. Un viaggio lungo e non ancora concluso, che porta la preziosa bacca nelle tavole di mezzo mondo, per nutrire corpo e mente grazie alle proprietà intrinseche della natura.  

 
 
*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag