Pubblicato il

Casa: 5 cose da fare a fine estate

L’autunno è alle porte e anche la casa ha bisogno di un po’ di sprint per ripartire

Rinnovare casa
istockphotos

Rientro dalle vacanze, rientro al lavoro, rientro a scuola: in questo periodo dell’anno ricomincia la routine quotidiana che seguiremo fino all’estate prossima, salvo una breve pausa natalizia. Su tutti i fronti è necessario trovare lo sprint per ripartire, incluso quello domestico: ecco 5 cose da fare a fine estate perché anche in casa si respiri un’aria di nuovo inizio.

Rinfrescare le pareti. Pitturare le pareti può sembrare un’impresa impegnativa, ma in pochi giorni (se casa vostra non è una magione) si può fare: date una bella passata di bianco fresco per illuminare le future giornate autunnali, oppure accendete una stanza con tonalità vivaci, magari limitandovi ad una sola parete. Ancora, decorate una parete spoglia con degli stencil graziosi, oppure applicate una bella carta da parati di design. Insomma, intervenite sulle mura domestiche, che saranno il ‘contenitore’ dell’inverno in arrivo e lo renderanno più accogliente.

Sistemare la dispensa. Rituale utilissimo, che occorrerebbe ripetere ad ogni cambio di stagione. Munitevi di pazienza e andate a svuotare la dispensa di tutti gli elementi che vi avete stipato nel corso dell’anno. Molti vi saranno ancora utili e basterà darvi una pulita risistemandoli con un po’ di ordine, altri, tra cibi scaduti e teglie arrugginite, li dovrete salutare una volta per tutte. Fare il decluttering della dispensa, ma anche della cantina, o del ripostiglio, dà una grande soddisfazione psicologica e agevola le mansioni domestiche per il mesi a venire, creando spazio laddove non c’era.

Cambio dell’armadio. Ebbene sì, è giunto il momento. Forse potete temporeggiare ancora una settimana, ma il bisogno di cambiare abbigliamento è arrivato, e con esso la necessità di equipaggiare l’armadio per l’autunno/inverno. Salutate le canotte e accogliete camicie, maglie e giacche, e godetevi questo momento per ritrovare i capi che più amate della nuova stagione, concedendovi anche il lusso di una o due new entry.

Sistemare le piante. Arriva la stagione fredda e le piante che avete tenuto sul balcone dovranno essere spostate o sistemate con una piccola serra domestica (a meno che non siano piante che reggono bene il clima freddo). I vasi piccoli possono essere posizionati sui davanzali se avete una doppia finestra, quelli grandi andranno coperti con una cerata trasparente, oppure inseriti in apposite serre da balcone. Le piante abituate a stare in casa invece dovranno solo essere sistemate alla luce, che con la nuova stagione avrà cambiato angolazione.

New style. Date un nuovo look alla casa, vestendola di elementi ‘facili’ ma di forte impatto estetico come tende, copri-divano (copri piumino in camera da letto), nuove federe per i cuscini, un bel tappeto. Giocando con il tessile per la casa darete una svolta estetica semplicissima e reversibile in qualsiasi momento, ma vedrete che il look delle stanze cambierà.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag

Articoli correlati