Pubblicato il

Manicure perfetta. 7 trucchi che forse non conoscete

Come preparare le unghie e dare lo smalto per una manicure impeccabile?

Limare e dare lo smalto non significa fare la manicure. Piuttosto è una versione veloce di una specie di trattamento. Che con molta probabilità non darà grandi soddisfazioni: per fare una manicure perfetta occorre prestarle il giusto tempo, usare gli strumenti adatti, trattare bene le proprie mani. Ecco 7 ‘chicche’ che forse non conoscete e che potrebbero perfezionare la vostra manicure.

French manicure

Manicure perfetta – le mosse

1. E’ indispensabile avere le mani morbide e idratate. Questo non significa lavarle prima, perché eventuali rimasugli di umidità potrebbero in seguito disidratare la pelle. Meglio ammorbidire le dita con dell’olio di mandorle dolci, massaggiando bene le unghie. Oppure mettete della crema idratante dentro un guanto usa e getta, indossatelo e massaggiatevi le dita per 5 minuti. Toglietelo e pulitevi con della carta assorbente.

2. Le unghie vanno limate muovendo la lima in una sola direzione. Niente destra e sinistra, niente andata e ritorno. Per una manicure perfetta, muovete la lima solo da destra verso sinistra, oppure il contrario. In questo modo creerete meno micro-fratture che potrebbero scheggiare l’unghia mentre cresce.

3. Le cuticole vanno spinte indietro, attenzione a tagliarle. E’ molto facile, vista la porzione di pelle così piccola, che tagliandole da sole vi ferirete. Spingetele, e tagliate solo eventuali pellicine. Con estrema delicatezza.

Accessori per manicure

Operazione smalto

4. Se esistono basi, smalti colorati e coat c’è una ragione. Non sono inutili e non sono intercambiabili. Se volete che la manicure duri, dovrete prima stendere una base sull’unghia, che fra l’altro impedisce l’ingiallimento che a volte gli smalti danno sul lungo termine. Poi passate lo smalto colorato (sempre partendo dal centro dell’unghia e poi andando a coprire i lati). E infine un coat per rivestire il tutto. Arrendetevi. Servono tutti questi passaggi per una manicure perfetta.

5. Non tenete lo smalto in frigorifero per evitare che si secchi. Non serve a nulla, e anzi può rovinare la consistenza se subisce sbalzi di temperatura. Se si dovesse essiccare, non allungatelo nemmeno col solvente, che lo rende più difficile da asciugare una volta steso. L’unico modo è acquistare un fluidificante apposito. O cambiare smalto.

6. Se ci sono delle sbavature da correggere non utilizzate il cotone, che lascia pelucchi sullo smalto fresco. Prendete piuttosto un pennellino per labbra che non usate più (o destinatene uno economico a quello scopo). Immergetelo nel solvente e pulite così le sbavature.

7. Una manicure perfetta richiede tempo. Ma se andiamo di fretta? Assolutamente sbagliato mettere le unghie al sole credendo di farle asciugare prima. Il sole scolorisce la vividezza dello smalto. Ecco un trucco per asciugare le unghie all’istante: prendete una terrina, riempitela di acqua e tanti cubetti di ghiaccio. Immergetevi la punta delle dita: il gelo farà asciugare immediatamente lo smalto.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag

Articoli correlati