Pubblicato il

Diane Kruger, bellezza europea a Hollywood

Animo tedesco e classe francese per l’ex modella divenuta un’attrice di fama internazionale nonché un’icona di stile

Diane Kruger
Courtesy of©Roberto Cavalli

Diane Heidkrüger è un’attrice tedesca il cui cognome, essendo difficile da pronunciare in inglese, è stato semplificato tanto da essere nota ai più con il suo nome d’arte Diane Kruger. Dalla Bassa Sassonia a Hollywood il passo non è stato breve. E non solo per quel che concerne la distanza geografica. Il suo primo amore fu la danza. Diane ballava per il Royal Ballet di Londra ma, a seguito di un infortunio, fu costretta ad abbandonarla. E allora si dedicò alla moda.

Diane Kruger, l’ex ballerina che ha conquistato Hollywood

La recitazione fece però breccia nel suo cuore portandola ad avvicinarsi al mestiere di attrice iscrivendosi a un corso di recitazione. Fu così che iniziò a muovere i primi passi nel cinema. Il suo debutto risale al 2002 ma tutti l’hanno conosciuta e apprezzata, nel 2004, nei panni di Elena nel film “Troy” di Wolfgang Petersen.

In sedici anni di carriera sono tante le pellicole in cui l’abbiamo vista recitare, circa 40, tra cui “Io e Beethoven”, “Bastardi senza gloria“, “Il mistero dei Templari – National Treasure”, “Maryland” etc. Ha recitato anche per la tv nella famosa serie “The Bridge”.

L’attrice, classe ’76, è divenuta una vera cittadina del mondo. Ebbene sì, parla la bellezza di quattro lingue. La Germania è la sua terra natale ma si è sempre divisa tra Francia e Stati Uniti, tra cinema hollywodiano e quello d’autore. I suoi ruoli l’hanno portata a misurarsi con grandi sfide professionali regalandole però belle soddisfazioni.

Diane in versione icona fashion

Oltre al talento Diane ha classe da vendere. E’ infatti un’icona fashion. Capelli biondi e occhi come il cielo: e pensare che non ama farsi truccare. A make up artificiosi preferisce il fai da te. Un rossetto rosso mat, un blush e via. Il suo stile è infatti molto minimal, le piace essere femminile e sexy ma senza esagerare.

Diane Kruger in Roberto Cavalli
Diane Kruger indossa un corsetto in cavallino stampa leopardo con inserti in tulle plumetis, pantaloni in lana e cintura in velluto della collezione Roberto Cavalli Fall/Winter 2017/18

Di recente l’abbiamo vista, in tutto il suo splendore, all’UNICEF Gala Dinner occasione in cui Diane Kruger si è mostrata impeccabile. Ha infatti indossato un completo total black composto da corsetto in cavallino dalla stampa leopardo con inserti in tulle plumetis. A completare il tutto dei pantaloni in lana e cintura in velluto della collezione Roberto Cavalli Fall/Winter 2017/18.

Il portamento da ex modella non la tradisce

In qualità di ex modella, il portamento e la classe non le mancano di certo. C’è da dirlo: la Kruger sui red carpet non perde mai colpi. Un look il suo che ha riscosso un grande successo tanto che la rivista Grazia l’ha eletta tra le donne “Best Dressed” degli ultimi 7 giorni. Ebbene sì, il suo outfit, ancora una volta, si potrebbe definire una vera e propria lezione di stile da imitare da tutte coloro che cercano uno spunto per le occasioni speciali.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag