Pubblicato il

La cucina italiana conquista (e delizia) il mondo

L’analisi di TripAdvisor delle valutazione rilasciate nel 2018 dai suoi utenti dimostra che la cucina italiana è amata in tutto il mondo

La cucina italiana
maroznc-istock

Che la cucina italiana sia una delle più apprezzate e conosciute del pianeta è cosa nota. I nostri piatti conquistano, da sempre, i palati di viaggiatori provenienti da ogni angolo del globo. E raccontano una lunga storia gastronomica fatta di tradizioni antiche e prodotti genuini. TripAdvisor, però, con il suo studio dedicato agli esercizi di ristorazione nostrani, ha fornito la prova tangibile di tale apprezzamento. Dimostrando, a suon di voti e recensioni, che i viaggiatori che soggiornano nel nostro Paese mantengono un’ottima opinione sia dei piatti che assaggiano che dei locali in cui vengono loro serviti. Le valutazioni lasciate dagli utenti del noto sito di viaggi ai nostri ristoranti sono sempre molto elevate. Anche da parte dei più severi. E tra i più severi spiccano proprio i nostri connazionali che si sono piazzati al secondo posto della classifica dei Paesi che hanno dato i voti più bassi ai ristoratori nostrani.

La cucina italiana fa innamorare gli americani

Se gli italiani risultano tra i più esigenti quando assaggiano le portate della propria cucina, i viaggiatori statunitensi si dimostrano sempre dei grandi estimatori della cucina italiana. Sono proprio gli USA, infatti, il Paese che più di tutti ha alzato la media dei voti dei nostri ristoranti. Gli americani hanno lasciato valutazioni che si attestano su un punteggio medio di 4,33 su 5. Per solo un centesimo di punto in meno, la Slovacchia e l’Ucraina sono le seconde maggiori estimatrici della nostra cucina. Seguite dalla Russia con 4,31 su 5 e dal Canada con 4,29 su 5.

Gli altri Paesi della top ten degli amanti del cibo italiano sono, infine, l’Albania, la Polonia, il Brasile, la Bulgaria e la Romania. Rispetto ai risultati dello scorso anno è stato riscontrato un andamento simile, con la Slovacchia, l’Albania e la Bulgaria come new entry. E con la Russia che da prima estimatrice del 2017 è diventata, quest’anno, “soltanto” la quarta.

Qualche dritta su dove gustare i migliori piatti della tradizione italiana? Oltre ai consigli offerti dai recensori di TripAdvisor affidati alle valutazioni degli esperti fornite sulle più note Guide Gastronomiche proposte da Consigli.it

L’Umbria è la regina della cucina italiana

Per il secondo anno consecutivo è la cucina umbra a conquistare più di ogni altra il cuore degli avventori. Sia italiani che stranieri. Hanno ottenuto un ottimo successo anche quella Toscana, seconda classificata per i viaggiatori stranieri e terza per gli italiani per i quali è superata da quella lucana. Anche gli stranieri hanno apprezzato notevolmente i piatti gustati in Basilicata, preceduti, però, da quelli assaggiati in Molise. Chiude la top five dei viaggiatori stranieri la cucina del Trentino Alto Adige. Che occupa la stessa posizione anche nella classifica italiana, preceduta da quella calabrese.

Gli Italiani sono molto esigenti quando si tratta di cucina

La nota positiva dell’analisi effettuata da TripAdvisor è la dimostrazione che anche i recensori più esigenti hanno mostrato di apprezzare notevolmente la cucina italiana guastata nei nostri ristoranti. Le valutazioni più “severe”, infatti, sono arrivate dai viaggiatori finlandesi. Che hanno, però, valutato i nostri ristoratori con un punteggio medio di 4 su 5. I recensori italiani e spagnoli si sono dimostrati di poco più generosi con un punteggio di 4,03 su 5.  Nella classifica delle valutazioni più basse seguono, infine, Danimarca, Norvegia, Hong Kong, Marocco, Svizzera, Svezia e Slovenia. Che hanno fornito, tutti, valutazioni medie comprese tra 4,07 e 4,08 su 5.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag