Pubblicato il

Torta capovolta, le pere sono protagoniste

Un dolce ‘sottosopra’ dall’invitante aroma autunnale

torta capovolta alle pere
istockphotos

La torta capovolta alle pere è un dolce perfetto per accogliere l’autunno e fare golose merende nelle prime giornate uggiose. Magari accompagnata da un gelato alla vaniglia, o dello yogurt, regala attimi di puro piacere. Ve la proponiamo in versione vegan, perché oltre che buona è una torta inclusiva.

La torta rovesciata, o capovolta, è una preparazione che prevede di mettere il ‘topping’ del dolce – di solito frutta come ananas, mele, albicocche, pesche o pere, come nel nostro caso – sul fondo della pirofila durante la cottura. Una volta sfornata, verrà capovolta. Ma perché lo si dovrebbe fare? Le ragioni sono molteplici: il dolce ha un aspetto più scenografico, perché la frutta crea una sorta di calotta compatta che non affonda nell’impasto. Inoltre, gli zuccheri si caramellano per bene, mentre l’umidità che si crea sul fondo della teglia impedisce alle fette di seccarsi. Risulta quindi un dolce morbido e nel quale la frutta ha conservato intatto il suo sapore. Detto ciò, ecco come procedere per realizzare una torta capovolta alle pere.

16,99€
22,99
disponibile
1 nuovo da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 4 Ottobre 2019 11:32

Torta capovolta alle pere

Ingredienti per una teglia di 22 cm

250 gr di farina di manitoba
7 gr di lievito in polvere
50 gr di olio di semi
130 gr di zucchero di canna + 30 gr a parte
130 gr di latte vegetale
½ cucchiaino di cannella
3 pere sode

Procedimento

Per essere sicuri al 100% che la torta si rovescerà facilmente, rivestite la teglia di carta da forno. Bagnatela e strizzatela per stenderla meglio. Cospargete il fondo con un filo d’olio e i 30 grammi di zucchero. Pre-riscaldate il forno (statico) a 180°. Setacciate la farina in un recipiente e unite gli altri ingredienti secchi. Mescolate bene il latte all’olio e unite anch’essi. Aiutandovi con una frusta, rendete l’impasto liscio e omogeneo. Sbucciate tutte le pere e privatele del torsolo. Una di esse andrà frullata e quindi aggiunta all’impasto. Mescolate nuovamente per evitare che si formino grumi. Affettate le restanti pere e create sul fondo della teglia – già cosparso di zucchero – un vero e proprio ‘tappeto’ di frutta. Disponetele in modo ordinato, considerando che quella sarà la parte in vista del dolce. Versate il composto sopra la frutta e infornate per 45 minuti.

Per capovolgerla, aspettate qualche minuto perché la teglia non sia incandescente. Agite però quando è ancora calda, in modo che la parte caramellata sul fondo non secchi. Munitevi di una grata, o un piatto molto ampio, giratevi sopra la teglia con il dolce, e lasciatela capovolta 2 minuti prima di togliere lo stampo.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie Food