Pubblicato il

Come cucinare la Shuwa: la ricetta dell’Oman

Agnello, spezie e una lenta cottura: ecco come realizzare uno dei piatti più famosi dell’Oman

Shuwa
Courtesy of©Glen_Pearson/iStock

Non sempre è necessario andare lontano per conoscere il mondo: anche attraverso il cibo è possibile viaggiare. Sono tante le ricette che con i loro sapori, colori e profumi raccontano la storia e l’identità di un territorio, vicino o lontano. A condurre in Oman ci pensa ad esempio la Shuwa (carne alla griglia in arabo), una specialità preparata principalmente in occasione delle feste a base di carne di capra o agnello, insaporita da spezie e cotta lentamente in un forno scavato nella sabbia.

La pietanza, realizzabile anche in casa avvalendosi di un tradizionale forno, permette di assaggiare uno dei piatti tipici della tradizione gastronomica del Sultanato, una cucina caratterizzata da una commistione di sapori e di contaminazioni ora africane, ora asiatiche e mediorientali, che la rendono unica. Questa portata ben si presta a pranzi o cene di gruppo: mangiare insieme è un rituale che ha una grande valenza sociale, soprattutto per gli omaniti, persone calorose e molto ospitali. Rappresenta infatti un momento di condivisione tutto da vivere in compagnia di amici o parenti.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Qibara Restaurant (@qibara_restaurant) in data:

In cucina mai senza grembiule. Su Consigli.it abbiamo selezionato alcuni modelli per sentirsi dei veri chef

Shuwa, ingredienti per 5 persone:

1 coscia di agnello (1,5/2,5 kg)
10 spicchi d’aglio
2 cucchiaini di pepe macinato
1½ cucchiaino di cumino macinato
2 cucchiaini di semi di coriandolo macinati
1 cucchiaino di curcuma in polvere
1 cucchiaino di chiodi di garofano macinati
25-30 peperoncini rossi secchi in polvere (da regolare in base alle proprie esigenze)
4 cucchiai di olio d’oliva
3 cucchiai di aceto
succo di 1 limone

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Chedi Muscat – a GHM hotel (@thechedimuscat) in data:

Ingredienti per il riso:

2-3 tazze di riso basmati
1½ cucchiaino di semi di cumino
1 cucchiaino di semi di pepe
3-4 baccelli di cardamomo
3-4 chiodi di garofano
2 cucchiaini di cannella
2 cucchiaini di anice stellato in polvere
3-4 foglie di alloro
Sale qb

Procedimento

Si inizia mescolando tutti gli ingredienti (esclusa la carne) in un mortaio. Si insaporisce poi la coscia di agnello con le spezie e, dopo aver praticato dei piccoli fori, si avvolge la carne nelle foglie di banano e si lascia marinare in frigorifero per una notte intera. Successivamente si mette il preparato in una teglia e, dopo averla coperta, si inforna portando la temperatura a circa 140° C.

Dopo 3-4 ore si rimuove la copertura e, aumentando la temperatura, si lascia arrostire la carne per ulteriori 20-30 minuti. Terminata la cottura, si lascia riposare per 10 minuti. Il risultato? La carne risulterà croccante all’esterno e tenerissima all’interno.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Jay Z. NYC Food & Travel (@thedishelinguide) in data:

Cottura del riso

Si scalda l’olio in una padella ampia e si aggiungono le spezie lasciandole rosolare per circa 30 secondi. Si inserisce poi l’acqua e, quando inizia a bollire, si procede con la cottura del riso. Una volta pronto, si scola e lo si divide in due parti. Si lascia raffreddare per poi aggiungere del colorante alimentare, giallo e arancione. Terminata la preparazione, si compone il piatto e si serve la carne accompagnata da riso e da caffè, simbolo dell’autentica ospitalità del popolo omanita.

Per gli amanti del caffè, su Consigli.it abbiamo selezionato una serie di caffettiere per preparare alcune varianti della magica bevanda nera

Strumenti utili

Mettere le mani in pasta comporta dei piccoli rischi: onde evitare di macchiare gli abiti che si indossano è bene proteggersi. Design semplice ma divertente quello proposto da questa confezione al cui interno sono contenuti due grembiuli da cucina (nero e bianco). Entrambi sono dotati di un pratica tasca nella parte frontale per tenere gli utensili a portata di mano.

Per dare colore alle proprie pietanze è possibile avvalersi di un colorante alimentare. Solubile in acqua e di un arancio intenso quello proposto da Birkmann.

Non una bensì tre teglie dalle differenti misure quelle contenute nel kit Space Home, ideale per cuocere al forno (resistenti fino a 250 gradi) tanto la carne quanto le verdure.

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag