Pubblicato il

Dal trench alla mantella, i cinque cappotti più trendy d’autunno

Piccolo come una mantella o avvolgente come un plaid? Smanicato come un gilet o ricoperto di frange? Le alternative più fashion per la mezza stagione

ragazza a braccia aperte
iStock

Mezza stagione e poi freddo polare. Con l’arrivo dell’autunno, torna il periodo dell’anno in cui occorre coprirsi, a volte con giacche tiepide, altre con cappotti di tutto rispetto. Gli appassionati di temperature basse sono tentati di acquistare caldi soprabiti persino d’estate, tanta l’impazienza. La piattaforma di moda Stylight, che conta ogni mese 12 milioni di utenti, ne ha analizzato le tendenze di acquisto nei primi otto mesi del 2020: confrontandole con l’anno precedente ha così tratto la classifica dei 5 capispalla più ricercati, che saranno must-have per il prossimo autunno. Vediamo insieme cosa non farsi scappare per ripararsi in grande stile.

1. Giacche con frange

Sono le prime classificate nel report Stylight, il dettaglio country che non passa mai di moda. Le frange, su vestiti o accessori, cuoio o camoscio, tessuto chiaro o scuro sono considerate volumizzanti o ingombranti solo da chi non ne subisce affatto il fascino. Come previsto dalle sfilate per il prossimo autunno inverno, questa decorazione, solo apparentemente retrò, si farà notare su abiti e cappotti: in pelle sulle giacche da biker, in lana su confortevoli poncho da appoggiare sulle spalle e magari chiudere con alamari da montgomery.

36,99€
disponibile
1 nuovo da 36,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
28,99€
disponibile
1 nuovo da 28,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 8 Ottobre 2020 12:42

2. Cappotti classici

Mettono d’accordo la popolazione femminile intera. Anche quando si opta per una giacca anticonformista, la si accompagna almeno a un buon cappotto classico nel guardaroba. I modelli di maggiore tendenza si confermano quelli lunghi, doppiopetto con due file di bottoni, o ancor di più kimono, con cintura che strizza la vita. Il collo è soprattutto revers, come il bavero di un blazer, da completare con uno sciarpone per i freddi più intensi. Per abbinarlo il più possibile, sceglietelo di una nuance neutra, dall’immancabile cammello all’intramontabile nero, fino alla scala dei grigi.

3. Trench in pelle

L’impermeabile da detective all’inglese si conferma uno dei capispalla preferiti di stagione, ma con un’interessante variazione sul tema. Il trench più in voga non è infatti né in tessuto né in materiale antipioggia bensì in pelle, in stile Matrix. Unisex e misterioso. Bene anche le texture lucide e verniciate, i tagli dritti o leggermente svasati.

Ultimo aggiornamento il 8 Ottobre 2020 12:42

4. Mantelle e gilet

La cappa che si infila dalla testa e scende a campana sulle spalle dà un’aria fiabesca a chi la indossa. Sarà per questo che la mantella non schioda dal guardaroba autunnale, perfetta per il periodo in cui la lana si impone ma resistere al cappotto è ancora possibile. Insieme a gilet corti in vita o lunghi come veri soprabiti, specialmente in ecopelliccia, sono complementi ideali di giacche in pelle o blazer. E le braccia rimangono libere!

Ultimo aggiornamento il 8 Ottobre 2020 12:42

5. Tartan e quadrettoni

La fantasia che ricorda il kilt scozzese ispira protezione e ricorda i plaid in cui siamo soliti avvolgerci negli oziosi pomeriggi d’autunno. Il check pattern impazza su camicioni, abiti e cappotti di varie forme, da lasciare aperti o chiudere fino all’ultimo bottone. Secondo le statistiche Stylight, è il motivo a grossi o piccoli quadri multicolore il più desiderato sui capispalla modaioli.

Ultimo aggiornamento il 8 Ottobre 2020 12:42

Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie ModaTag

Potrebbe interessarti