Pubblicato il

Torta alle fragole e panna in veste vegana

Un dolce classico per salutare la bella stagione. Fresco, goloso e rigorosamente vegan

Le fragole sono il frutto simbolo della primavera, e certamente uno dei più golosi. Piacciono a tutti, grandi e piccini, e in qualsiasi momento della giornata. Se poi sono accompagnate dalla panna, il loro abbinamento per antonomasia, il successo è garantito. Ecco la ricetta di un dolce vegan che profuma di primavera e delizia con la farcitura alla panna. Una torta alle fragole e panna, in versione vegan, come consigliato da Nonsprecare.it.

Torta alle fragole vegan: ingredienti

Per realizzare la base vi occorreranno i seguenti ingredienti. 300 gr di farina. 130 gr di zucchero. 130 gr olio di semi di girasole. 130 gr di latte di riso o di avena. 3 banane mature. 1 bustina di lievito in polvere. Per la farcia invece avrete bisogno di 250 ml di panna vegetale da montare (se non è già zuccherata considerate anche 50 gr circa di zucchero) e 500 gr di fragole.

Procedimento

Lavate le fragole e mondatele. Mettetele in una ciotola e spolveratele con un po’ dello zucchero previsto tra gli ingredienti. Nel frattempo, in un recipiente schiacciate le banane e lavoratele con lo zucchero, finché il composto diventa spumoso. Aggiungete il latte, l’olio e la farina setacciata. Unite il lievito e quindi amalgamate bene il tutto. Fate cuocere questo impasto in uno stampo per dolci in forno a 180 gradi per 25 minuti circa.

Una volta che la base sarà cotta (fate la classica prova con lo stuzzicadente), toglietela dal forno e lasciatela freddare. Solo quando sarà fredda – altrimenti rischiate di romperla – tagliatela a metà per creare due dischi, in modo da farcirla. Nel frattempo le fragole avranno rilasciato il succo, con il quale bagnerete le base dei due dischi di impasto. Montate la panna. Farcite il dolce con metà della panna montata e metà fragole, quindi richiudete le due metà. Completate con la rimanente panna e fragole sulla superficie della torta. Rendete la torta alle fragole più appetitosa disponendo i frutti a raggiera.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag