Pubblicato il

Delizie di stagione, 3 ricette (salate) con i fichi

I frutti settembrini si prestano a deliziose preparazioni nel mondo salato

insalata di fichi
istockphotos

Sono il frutto settembrino per eccellenza e, forse, uno dei più succulenti e goderecci prodotti della natura. Parliamo dei fichi, che in questa stagione offrono il meglio e si prestano a deliziare il palato non solo nella loro versione dolce, ma anche come protagonisti di golose ricette salate. Il fico infatti, nonostante il sapore zuccherino, si sposa egregiamente con ingredienti salati perché da vita ad un contrasto di sapore anche stimola le papille gustative più esigenti. Non a caso, l’abbinamento di prosciutto e fichi è abbastanza ‘classico’, specialmente in certe regioni italiane (a Roma ci si condisce la pizza, per esempio). Ma anche uniti al formaggio questi frutti danno grandi soddisfazioni persino in versione arrosto. Ecco tre ricette facilissime per gustare il fico in versione salata.

Ricette con i fichi

Fichi ripieni. Scegliete tra i fichi verdi o neri, purché siano di formato piccolo e abbiano una buccia sottile, perché non andrà levata. Lavateli e incideteli verticalmente senza tagliarli del tutto. Si dovranno aprire ‘a fiore’. Prendete della ricotta (optate per una ricotta saporita, magari di capra o bufala) e lavoratela con una forchetta aggiungendovi un cucchiaino di panna, un pizzico di sale, qualche zesta di limone. Considerate un cucchiaio di ricotta abbondante per ogni frutto. Quando sarà cremosa e liscia, inseritela nei fichi aperti. A parte, fate rosolare qualche cubetto di pancetta, tagliato molto piccolo. Poggiate qualche pezzetto di pancetta e il suo grasso sciolto su ogni fico. Per una versione vegetariana optate per delle noci spezzettate, precedentemente tostate.

fichi ripieni

Bruschetta con i fichi. Un antipasto semplicissimo. Sbriciolate del formaggio tipo feta, schiacciatelo con una forchetta, unite dell’olio d’oliva e dell’origano. Spalmatelo su fette di pane tostato, disponete dei fichi a rondelle sul formaggio, una spolverata di sale e una di pepe. Per rendere il crostino ancora più ricco, provate ad aggiungere del salmone affumicato, magari optando per un formaggio caprino più leggero della feta. La dolcezza del fico e l’affumicato del pesce, uniti al salato del formaggio, garantiscono un’esplosione di sapore.

bruschetta con i fichi

Fichi arrosto. Incidete i fichi come nella prima ricetta, aprendoli ‘a fiore’. Irrorateli di olio d’oliva, aggiungete un pizzico di sale e pepe, riempiteli di pinoli e un trito leggero di rosmarino. Posizionate i frutti in una casseruola, stretti l’uno all’altro, in piedi. Mettete olio d’oliva e alcuni spicchi d’aglio. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fiamma piuttosto alta, in modo che i fichi arrostiscano. In poco meno di 10 minuti saranno stufati e leggermente abbrustoliti e i loro zuccheri avranno creato un gradevole ‘sciroppo’ come fondo di cottura.

fichi arrosto

A questo link trovate anche 3 insalate di fichi fresche e veloci

In questo articolo invece vi abbiamo suggerito degli usi alternativi della polpa di fico in cosmesi

Strumenti utili

Per preparare le ricette che vi abbiamo suggerito, non occorrono accessori da cucina particolari, ma con quelli che vi proponiamo il risultato sarà ottimale. Per ‘montare’, la ricotta da mettere nei fichi ripieni vi consigliamo di munirvi di una piccola frusta, come queste:

10,52€
14,70
disponibile
11 nuovo da 6,47€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10 Settembre 2020 11:56

Mentre per l’ultima ricetta, quella dei fichi arrosto, potete usare una normale casseruola, oppure un padellino in ghisa, che vi permette anche di realizzare la cottura al forno. Date un’occhiata a questo modello:

18,95€
disponibile
2 nuovo da 18,95€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 10 Settembre 2020 11:56
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie FoodTag