Pubblicato il

Peso forma: quale la dieta migliore da seguire?

Dash e mediterranea al top: questi i regimi migliori secondo la rivista statunitense Us News and World Reports

peso forma
Courtesy of©stockvisual/iStock

Sebbene il Natale sia per la mente ormai solo un ricordo, lo stesso non si potrebbe dire per la bilancia. A quanto pare sono in molti a fare ancora i conti con le abbuffate accumulate. Come smaltire il tutto e ritrovare il proprio peso forma? Le diete in circolazione sono tante e varie ma non tutte funzionano. Come individuare la più promettente in grado di assicurare risultati a lungo termine?

Peso forma: le 40 diete più popolari secondo l’Us News and World Reports

A rispondere al quesito, stando a quanto si legge sul The Guardian, sono stati gli esperti di Us News and World Reports. Dopo aver esaminato attentamente e classificato 40 diete (le più popolari), hanno rivelato quali, a loro avviso, sono le migliori in termini di salute e perdita di peso. E ancora quali sono le più facili da seguire e quali, invece, non sono sicure perché non forniscono abbastanza nutrienti.

Dieta Dash e mediterranea al top

Che dire, ad esempio, della dieta Dash e di quella mediterranea? Entrambe si sono posizionate ai primi due posti della categoria “Best Diets Overall”. La prima è molto promettente, soprattutto se accompagnata da esercizio fisico. Oltre ad aiutare a ridurre il peso permetterebbe di prevenire e ridurre la pressione alta. E’ inoltre facile da seguire. Cosa prevede? Sì a frutta, verdura, cereali integrali, proteine magre e latticini a basso contenuto di grassi. Bisogna invece limitare il consumo di alimenti ad alto contenuto di grassi saturi, come carni grasse, derivati del latte troppo grassi, bevande zuccherate e dolci.

Anche la seconda dieta è ricca di alimenti salutari come frutta, verdura, cereali integrali, olio d’oliva, pesce, noci etc. Fa bene alla salute, sia del cuore che del cervello, e aiuta a prevenire e tenere sotto controllo il diabete.

Dieta Weight Watchers: facile e promettente

Non è da meno la dieta Weight Watchers etichettata come una delle diete migliori per quel che concerne la categoria “Easiest Diets to Follow”. Ebbene sì, più è facile da seguire una dieta, maggiori sono le probabilità di attenersi ad essa. Perché piace? Il motivo è semplice: permette di perdere peso vivendo in maniera sana. Aiuta infatti le persone a mangiare meglio e a muoversi di più.

Nel complesso, le diete che figurano in cima alla classifica non sono troppo restrittive. Lo stesso non si potrebbe dire per la dieta Whole30, nota anche come la dieta dei 30 giorni. Questo regime alimentare sta a cuore soprattutto ai millennials che lo prediligono per ritrovare il giusto peso forma. In realtà, non è molto sano. Prevede infatti il consumo di frutta, verdure, carne e pesce eliminando carboidrati, zuccheri, latte e derivati. Attenzione anche alla Dukan e a quella chetogenica. La prima è troppo restrittiva mentre, l’altra, non è proprio semplice da seguire.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag