Pubblicato il

Romina e Al Bano, il primo amore non si scorda mai

Nulla appassiona come la storia di un amore che resiste al tempo

Romina e Al Bano a Sanremo
RAI

La storia di Romina Power e Al Bano domina il gossip. In sintesi, i due sono tornati a esibirsi insieme da qualche tempo per l’amore del pubblico e delle riviste rosa.

LEGGI ANCHE: VERO AMORE? SARA’ UN TEST A DIRLO

Romina e Al Bano: chi vuole la favola?

Da quando sono tornati sul palco per cantare successi musicali come ‘Felicità’, fan, complottisti e stampa specializzata hanno interpretato ogni dichiarazione, ogni sguardo, ogni occhiata, come la prova di un ritorno di fiamma.

Del resto a tutti piace credere come cantava Antonello Venditti, che: ‘certi amori non finiscono fanno giri immensi e poi ritornano’. La regola aurea vale anche per Al Bano e Romina che su quel primo grande amore che li ha uniti hanno costruito successo ed immagine pubblica.

A salire sul palco infatti, era, ed è, una coppia. Quindi è naturale leggere in ogni verso qualcosa della loro intimità. E al pubblico piace spiare il privato come non mai; per cui quella esibizione conquistava oggi come ieri tanti cuori.

Eppure in questo sentimento di ammirazione del pubblico c’è di più. Nel ritorno sulle scene di Romina, nell’addio tra Al Bano e la seconda moglie Loredana Lecciso, non sappiamo se le due cose siano collegate, si afferma una piccola grande verità. Sì perché un amore così, come ci piace immaginarlo anche in assenza di prove, significa che il primo amore in fondo non si dimentica mai. E l’intera faccenda manifesta un grande cavallo di battaglia del romanticismo planetario. L’idea che determinati sfarfallii del cuore possano durare in eterno. Non importa se di mezzo ci sono altre amanti, altre storie, la polvere degli anni. Alla fine, si torna sempre a casa.

Sarà vera questa visione dell’amore per il triangolo Al Bano, Romina e Loredana? Sarà mossa di marketing astuta di chi sa che l’amore comunque vende sempre anche se scesi dal palco ognuno torna alla propria vita?

Forse nell’era della post-verità, la realtà dei fatti conta meno. Importa di più l’illusione. Quella di un grande amore mai finito è così solida da poterla toccare. Il resto è solo realtà. Ma il pubblico, si sa, vuole la favola.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie PeopleTag