Pubblicato il

Come eliminare l’elettricità statica dagli abiti

Quella fastidiosa scossa, i tessuti che si incollano al corpo, il crepitio nel toglierli: come disfarsi della carica elettrostatica degli abiti

elettricità statica
istockphotos

L’abito che si incolla al corpo, come se una calamita lo attirasse. La maglia che, sfilandola, provoca un crepitio. La fastidiosissima scossa quando si sfiora un’altra persona, o un oggetto. Sono tutte conseguenze della carica elettrostatica accumulata sui capi di abbigliamento. L’elettricità statica nasce dall’accumulo di cariche elettriche che non vengono scaricate a terra a causa di un materiale che fa da isolante. E nel caso degli abiti si tratta di fibre sintetiche, come il nylon e il poliestere. Infatti la prima regola per evitare di prendere la scossa dai tessuti è semplicemente indossare fibre naturali come il lino, il cotone. Ma il poliestere oggigiorno è in moltissimi capi di abbigliamento, soprattutto quelli low cost, quindi è utile imparare alcune tecniche per rimuovere l’elettricità statica da essi.

Addio scossa: come rimuovere l’elettricità statica

La secchezza dell’aria permette alle cariche elettriche positive e negative di accumularsi. Senza entrare nello specifico, noterete in modo empirico che aumentando l’umidità le scosse e l’aderenza dei capi diminuiranno. E’ utile per cominciare non lasciare troppo gli abiti in asciugatrice per esempio, ma anche stenderli appendendoli ad una gruccia in modo che l’aria fresca e l’umidità ambientale passino attraverso le fibre. Aumentare in generale l’umidità degli ambienti chiusi è un efficace prevenzione.

Ma andiamo ancora più nello specifico. Dobbiamo indossare un vestito, un pantalone che si ‘appiccica’ al corpo? Bene, prendiamo una gruccia metallica e passiamola su tutto il tessuto, dentro e fuori, come se stessimo usando un metal detector. Il tessuto scaricherà l’elettricità statica sul metallo. Altra soluzione consiste nel vaporizzare poca acqua con uno spruzzino sul tessuto indossato. Come abbiamo detto, l’umidità ridurrà la possibilità di accumulo della carica elettrica. Ancora, in commercio esistono dei foglietti di carta antistatici per asciugatrici, che potete passare all’interno dell’abito mentre lo indossate. Dovrebbero attirare la carica elettrostatica e trattenerla.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie CasaTag