Pubblicato il

Dieta vegana, le vitamine extra di cui potresti aver bisogno

Spesso gli alimenti veg possono non soddisfare il bisogno di vitamine extra. Ecco come fare

Dieta vegana
iStock

La dieta vegana è un regime alimentare alternativo a quello carnivoro che se seguito con coscienza e dietro controllo medico è perfettamente parallelo a quello previsto con la dieta carnivora.

Tuttavia, come ci ha tenuto a sottolineare un articolo di Women’s Health, potrebbe esserci talvolta il bisogno di una dose extra di vitamine non assunte normalmente con la dieta.

Secondo Sharon Bergquist della Emory University esistono infatti alcune vitamine alle quali è opportuno prestare attenzione. Esse possono essere assunte con lo scopo di rinforzare la dieta tramite i cosiddetti integratori vitaminici.

L’articolo prova a stilare una lista delle vitamine extra da considerare di poter o dover assumere in caso di una dieta vegana. In ogni modo il consiglio è sempre quello di seguire il parere del medico e di eseguire regolarmente alcune analisi del sangue per capire di quali nutrienti si ha davvero bisogno.

Ecco quali sono.

Dieta vegana: se c’è bisogno ecco le vitamine extra

B12: La vitamina B12 aiuta il sistema nervoso a funzionare correttamente e aiuta la produzione di globuli rossi. Si tratta di una vitamina presente quasi esclusivamente in cibi di derivazione animale come carne, pesce e uova.

Zinco. Si tratta di una vitamina fondamentale per il buon funzionamento del sistema immunitario e per aiutare il progresso di divisione cellulare. La vitamina è presente soprattutto nei frutti di mare, ad esempio nelle ostriche. Tuttavia può essere assunta anche mangiando determinati alimenti che la contengono compatibili con la dieta vegana. Sono per esempio i piselli o altri tipi di legumi.

Calcio. Vitamina essenziale per la salute delle ossa, dei muscoli, dei nervi e del cuore. Nonostante alimenti ricchi di calcio siano anche le verdure, broccoli, spinaci tofu e fagioli, solo per fare un esempio, la quantità assunta mangiano questi alimenti potrebbe non essere sufficiente. Ecco allora che come detto all’inizio potrebbe rendersi necessario un apporto ulteriore di vitamine. Benvenuti quindi integratori.

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag