Pubblicato il

Mangiare gli avanzi fa male alla dieta, ecco perché

Con il loro consumo si perderebbe un po’ di lucidità sulle calorie

Mangiare gli avanzi
iStock

Mangiare gli avanzi è una di quelle abitudini piacevoli che mette d’accordo due esigenze piacevoli. Quella del palato e della la voglia di rilassarsi senza dover cucinare. Cosa c’è di meglio infatti di riscaldare un pasto buono a fine giornata senza dover sostenere lo sforzo di prepararlo? Questo è il bello e l’utile dell’avanzo riscaldato. Eppure oggi l’avanzo è protagonista di una accesa discussione. Fa male? Fa bene? Qual è l’impatto sulla dieta?

LEGGI ANCHE: I CONTENITORI PER VIVANDE SU CONSIGLI.IT

Mangiare gli avanzi fa male?

Un articolo del Daily Mail prova a rispondere a questa domanda e sottolinea come il consumo di avanzi abbia non poche conseguenze. La prima riguarda la dieta e le calorie ingerite. Infatti mangiare avanzi fa sentire in maniera erronea la sensazione di aver mangiato poco. La seconda, che deriva dalla prima, è che questa sensazione farebbe mangiare più snack o porterebbe a saltare la palestra di frequente.

A sottolineare questi risultati è uno studio della ‘University of Michigan’ che in una ricerca ha sottolineato l’effetto potenzialmente negativo degli avanzi.

Mangiare gli avanzi perdendo l’obbiettività

Funzionerebbe più o meno così.

“Sappiamo che le porzioni maggiori fanno crescere il consumo. Ma le porzioni grandi causano anche più avanzi da mangiare in seguito”. Così ha commentato sul magazine Aradhna Krishna, professoressa di marketing alla University of Michigan Ross School of Business.

Successivamente accade che: “Gli avanzi, seppur abbondanti danno comunque la sensazione di un minor cibo ingerito rispetto al solito. E per questo le persone si sentono meglio e sentendosi meglio tendono a non seguire quegli accorgimenti sul controllo del peso”. Ad esempio la palestra o il calcolo delle calorie.

Insomma con gli avanzi a disposizione per il consumo il pasto sarebbe qualcosa sì di più rapido ma anche di meno soddisfacente e ingannevole dal punto di vista di sazietà e di conteggio corretto delle calorie. Insomma, gli avanzi farebbero progressivamente perdere l’obbiettività.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie Beauty, PeopleTag