Pubblicato il

In Sardegna è sushi style

Da poco inaugurato il primo sosuhi restaurant della Sardegna. Per serate decisamente creative … e non solo in cucina.

Sushi
La Presse

Oggi che il sushi va di moda, non è difficile trovare indirizzi intriganti in tal senso. Diventa fondamentale distinguersi. Ci prova il primo sosuhi restaurant della Sardegna che ha aperto da poco i battenti a Sassari, al civico 20 di via Deffenu.

Già nel nome, tutto il programma. “Sosuhi” in giapponese vuol dire, infatti, “sushi creativo”. La differenza dal solito sushi? L’elevata distinzione nella qualità delle materie prime e delle composizioni, tanto per cominciare. Il cibo esotico è alla portata di veri appassionati del “settore” ma è l’ambiente a restituire il marchio di stile più eclatante, concepito e idealizzato come “un origami”: due sale, una superiore e una inferiore, una parete di origami delicatamente colorata e all’ingresso uno scenografico lampadario che introduce poco dopo ad una foresta di palle di luce di varie forme e intensità.

Se siete predisposte a gustare tartare di pesce e insalata di riso giapponese, fate attenzione anche a dettagli come questo: la carta di soia viene utilizzata in sostituzione dell’alga NORI, una leccornia che potrete assaggiare nelle sfumature cromatiche del verde, giallo, arancione o rosa, con rotolini di riso e pesce. Da provare anche il chirashi: in una ciotola grande, viene messo riso sul fondo e sopra pesce crudo tagliato a lastrine.

Piatti forti anche quelli alle sole verdure, ovvero il sushi vegetariano preparato senza pesce e altre varianti interessanti e creative. Altri dettagli di questo angolo di ricercatezza orientale per buongustai sono le famose acque di design in packaging e bottiglie preziose, oltre alla selezione di sakè e birre giapponesi alla carta.

Informazioni
Via Deffenu 20
sassari@sosushi.it
Tel: 079/9945172

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ViaggiTag