Pubblicato il

Parigi, a spasso tra negozi di calzature

La capitale francese è il ‘paese dei balocchi’ per chi ama fare shopping, e offre l’opportunità di dedicarsi a pieno ritmo ad una grande passione femminile: le scarpe. Tra boutique prestigiose e brand meno noti, un viaggio attraverso l’universo delle calzature parigine

Ragazza con scarpe

Parigi e lo shopping, si sa, sono due entità che vanno molto d’accordo. La capitale francese è infatti un vero paese dei balocchi per le fashion victims, e offre decine, centinaia di possibilità per coltivare una passione tutta femminile: le scarpe!

Naturalmente sono molti i monomarca delle più prestigiose maison di moda, che affollano le vie del lusso parigino, da Dior a Chanel, passando per Givenchy e Jean Paul Gaultier. Ma nella Ville Lumière esistono marchi di calzature forse meno noti in Italia, ma sicuramente all’altezza del mondo glamour di cui la città è permeata. Come ad esempio Mellow Yellow, linea di scarpe lanciata nel 2003 da Bruno Van Gaver che nello stesso anno ha inaugurato il primo negozio nella capitale. Lo spirito del brand è chiaro nel riferimento alla canzone degli anni ’60 che ispira il nome Mellow Yellow: colori brillanti, forme morbide e un tocco di umorismo sono diventati in pochi anni la firma del marchio. Anche la boutique conserva lo spirito vintage nell’arredamento, sobrio ma moderno, con lampi di colore che illuminano l’ambiente di ispirazione optical.

Con qualche decade in più d’età, Vivaldi è un punto di riferimento per le shoes addicted parigine, brand nato nel 1936 da Max Tiley, designer e creatore del marchio. Oggi i punti vendita nella capitale francese sono diversi, e offrono un prodotto che si distingue per la progettazione e la produzione completamente artigianale. Scarpe che nascono per una donna di classe, elegante, distinta, dal fascino d’altri tempi, che ama le tinte pastello e i tacchi mai esagerati.

Le appassionate di ballerine e di tutto ciò che rimanda al mondo della danza non possono mancare di fare un salto in uno dei negozi Repetto. Brand presente anche su suolo italiano, ma decisamente più affermato tra le cugine d’Oltralpe, Repetto ha fatto della calzatura da ballo (proprio quella con la punta piatta e il nastro di raso che si lega alla caviglia, per intenderci) il modello di partenza per le sue collezioni dal tratto distintivo. Naturalmente oltre alle collezioni di ballerine per tutti i giorni esiste una linea dedicata alle scarpe per la danza, e una indirizzata a borse e accessori, sempre ispirati all’universo del tutù.

Infine, impossibile non citare uno dei più grandi nomi del mondo delle calzature fashion, che ha le sue radici proprio a Parigi, come Christian Laboutin. Marchio celeberrimo in tutto il globo, le sue calzature gioiello dalla suola rossa sono tra le più ambite e richieste nel mondo fashion, tanto che lo stilista del brand omonimo collabora attivamente con le più grandi maison di alta moda e prêt-à-porter. Nello spiritoso sito ufficiale, sono indicate non solo la collezione e la storia del brand, ma anche gli indirizzi delle boutique nel mondo e le informazioni su dove far riparare le preziosissime calzature in caso di danneggiamento: chi mai cestinerebbe un paio di Laboutin?

Mellow Yellow Paris 4th
43, rue des Francs Bourgeois – 75004 Paris
Tel : +33 (1) 44 54 11 51
http://www.mellowyellow.fr/index.php

Vivaldi
Tour Maine Montparnasse
11 rue de l’Arrivée – 75015 Paris
Tél : 01 45 38 67 16
http://www.vivaldi.fr/

Repetto
22, rue de la Paix – 75002 Paris
Tél. : + 33 (0) 1 44 71 83 12
http://www.repetto.fr/boutique/danse.html

Christian Louboutin
19 rue Jean-Jacques Rousseau – 75001 Paris
Tel: +33 (1) 42 36 53 66
http://www.christianlouboutin.com/#/home