Pubblicato il

Nicki Minaj nail art da star

La cantante in un look curato dalla testa ai piedi

Nicki Minaj con smalto Artistic Colour Gloss 
Artistic Colour Gloss smalto
IL LOOK. Di cognome fa Minaj e di nome Nicki, ma potrebbe essere invece chiamata la regina dell’estro e dell’eccesso. Sì perché la rapper d’America di certo non adotta linee sobrie nei testi e nel dress code. Anche in questo caso, gli American Music Awards, ha sfilato sul red carpet con una manicure chic e sobria, puntando su unghie dalla silhouette a mandorla e longilinea. Grande attenzione per la nuance, la Posh di Artistic Colour Gloss, lo smalto semipermanente già indossato da Rihanna, e dalla first lady Michelle Obama, Naomi Campbell, Sofia Richie e Olivia Palermo. Il colore sobrio dello smalto contrasta quindi con l’abito, scelto in total black ma con profonde scollature sui fianchi e con gonna a pieghe e scollatura all’americana.
LO STILE. Eccessivo e pop che di certo non ama passare inosservato. Nicki Minaj è diventata famosa per ostentare questa filosofia di dresscode su un corpo decisamente poco longilineo. Quindi via libera a leggins aderenti, spesso a righe, a vestiti cortissimi oppure  abiti lunghi che sottolineano le forme del corpo. Ma tutto nel look della Minaj è curato con attenzione e non lasciato al caso. Infatti anche la seduzione diventa immagine e marketing personale con look che esaltano il poco che è lasciato all’immaginazione grazie a trasparenze e scollature. Oltre ai successi, anche le cadute. Come quella celebre volta che l’abito troppo stretto la tradì sul palco di una manifestazione musicale e fu costretta a entrare in scena e a cantare tenendosi i lembi del vestito con insolita grazia e ironia.