Pubblicato il

Summer pudding, il dessert freddo per l’estate

Frutta e brivido ghiacciato per un dolce gustoso e adatto alle temperature calde della stagione

Summer pudding
iStock

Di solito essi scompaiono con l’arrivo delle temperature bollenti, in favore di piatti più semplici come gelati e semi-freddi. Parliamo dei dolci, quelli cucinati e arricchiti di diversi ingredienti, che non siano il semplice raffreddamento di creme e frutta. Perché quindi mandare in pensione la passione per la pasticceria con la bella stagione?

Appunto, non esiste motivo, perché per gustare i dolci durante l’estate, è sufficiente scegliere ricette fresche e pensate per essere consumate a temperatura inferiore rispetto alla media ambientale. Tra queste trionfa il summer pudding, un dolce di derivazione britannica, che insieme a pane imbevuto di succo di frutti di bosco, e conservato in frigo, rappresenta una conclusione di pasto dolcissima e saporita. Inoltre, oltre a essere buono nella forma, il summer pudding è anche un dolce bello da vedersi, con la sua forma circolare e il tetto del dessert che può essere ricoperto di crema pasticciera o panna. Ma dopo le dovute presentazioni, ecco come preparare la ricetta.

Ingredienti. 14 -15 fette di pan brioche, circa 500 gr mirtilli, circa 500 gr lamponi, anche surgelati, 200 gr zucchero, 1 cucchiaio da tè di succo di limone fresco. Preparazione. In una coppa di media grandezza (tipo zuccotto), tagliare a misura una fetta di pane e metterla sul fondo, foderare le pareti usando 10 fette di pane ,sovrapponendole leggermente. In una pentola media grandezza mettere sul fuoco i frutti con lo zucchero e limone, portare a bollore, lasciare bollire una decina di minuti, girare ogni tanto, e aspettare fino a quando la frutta rilascerà una buona quantità di liquido.

Una volta spento il fuoco, versare in un colino lo sciroppo nel contenitore sottostante e fare raffreddare per 15-20 min. Successivamente, con un cucchiaio disporre la frutta nel contenitore ricoperto di pane, pressando leggermente. Chiudere con le fette di pane rimaste, tagliate a misura se necessario. Versare tutto lo sciroppo facendolo colare su tutta la superficie. Coprire con carta da forno o pellicola e mettere sopra un piatto rovesciato con un peso sopra e porre in frigo per almeno 8 ore. Sformare, capovolgendo il contenitore su un piatto da portata e servire con panna montata o gelato.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie FoodTag