Pubblicato il

Sale? Sì ma con moderazione

Il Sale, se utilizzato con cautela, sembra essere un ottimo alleato della salute

Sale marino
istockphoto.com
Il cloruro di sodio, il comunissimo sale, è uno degli ingredienti basilari della cucina mediterranea. Nonostante l’importanza che ha avuto il sale nel corso dei secoli, il suo utilizzo è stato fonte di discussione tra esperti nutrizionisti in quanto un suo eccessivo apporto può causa ipertensione, ritenzione idrica e cellulite. Bisogna, però, sottolineare, che il sale sembra essere un ingrediente fondamentale per il corretto svolgimento delle nostre funzioni vitali in quanto permette di regolare la quantità di acqua presente nel nostro organismo. Inoltre, è bene sapere che la quantità d’acqua contenuta nel nostro corpo regola anche la pressione del sangue.
Secondo alcuni studi la dose di sale nociva per l’organismo ammonta a 5 grammi al giorno, il corrispettivo di una punta di un cucchiaino da caffè. Una tale dose, infatti, sembra portare ad aumento sensibile del rischio di ictus e malattie cardiache, ma rimanendo sotto la suddetta soglia pare non vi sia rischio alcuno. Basti pensare che le soluzioni fisiologiche, quelle che vengono utilizzate negli ospedali e negli ambulatori per reidratare tramite flebo, contengono lo 0,9 % di cloruro di sodio in quanto questa è la stessa pressione osmotica del plasma sanguigno.
Tuttavia, è opportuno effettuare una distinzione in quanto in natura esistono diversi tipi di sale. Dal cristallo di sale, che è la forma più pura di sale ed è simile ad un cristallo, al Salgemma, il quale viene invece estratto dalle miniere ed è conosciuto come sale grezzo. Detto questo, il miglior alleato per la nostra salute, in particolar modo per le donne in stato interessante, sembra il Sale Iodato: viene ricavato dall’acqua di mare oppure viene estratto dalle miniere di salgemma e poi addizionato artificialmente con lo iodio, il quale regola il funzionamento della tiroide, il metabolismo delle proteine e dei grassi, ed aiuta la fissazione del calcio nelle ossa.
Stile.it sceglie e raccomanda in maniera indipendente prodotti e servizi che si possono acquistare online. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti nel testo, Stile.it riceve una commissione senza alcuna variazione del prezzo finale.
Categorie BeautyTag