Pubblicato il

Rosa Quarzo e Serenity: i colori del 2016

Non un colore ma la fusione di due. Il colore dell’anno Pantone è un incontro tra rosa e azzurro 

Pantone colore dell'anno 2016
Pantone
Già da qualche tempo era trapelata la notizia che Pantone®, la massima autorità in fatto di colore, aveva eletto il Rosa Quarzo a colore dell’anno prossimo (leggi il Fashion Color Report 2016). La notizia ufficiale è arrivata ed ha confermato il trend, ma con una sorpresa: il Color of the Year 2016 non è uno solo, ma due. Per l’esattezza, è un incontro tra due tonalità, i sopra citato Rosa Quarzo e l’Azzurro Serenity. La moda, il design e la grafica si convertiranno a due sfumature delicate dopo anni in cui i pastelli hanno senza dubbio avuto un posto di riguardo nelle palette, ma i Color of the Year passati erano tonalità assai più cariche (Marsala, Radiant Orchid, Emerald), colori intensi che provengono dalla natura e dalla terra. Rosa Quarzo e Azzurro Serenity sembrano invece provenire dal cielo, da una pennellata d’alba, da un tramonto velato. L’armonica sfumatura che nasce dai due incarna un mood mentale di tranquillità e pace interiore. 


Il Fashion Color Report 2016
 

Per la precisione, la nomenclatura corrisponde a 15-3919 Serenity e 13-1520 Rose Quartz, e si prestano a rasserenare chi si circonda di essi, alleviando un pochino di stress quotidiano dalla vita di tutti i giorni. Nel 2016 abbracceremo colori che soddisfano il desiderio di rassicurazione e di serenità: mentre l’azzurro conforta e rilassa, il rosa gentile e persuasivo convoglia empatia e compostezza. Li racconta così Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone Color Institute “L’insieme è più grande degli elementi individuali, messi insieme Serenity e Rosa Quarzo dimostrano un equilibrio intrinseco tra l’abbraccio caldo del rosa e la fresca tranquillità del blu, riflettendo un senso di connessione e benessere, oltre che un rassicurante senso di ordine e pace”.
 
Ma c’è anche un frangente di attualità che la direttrice collega alla scelta di queste due sfumature, quello della stereotipia dei colori e delle loro associazioni, in particolar modo con riferimento ai generi. Rosa e azzurro, stigma per eccellenza della femmina e del maschio, si incontrano e si fondono per colorare un mondo in cui le differenze di genere si assottigliano sempre di più, e le identità di genere non sono più univoche. Ecco che la fusione di azzurro e rosa rispecchia la fluidità dell’età contemporanea, e si rivolge ad una generazione in cui il pregiudizio e la stigmatizzazione dei ruoli sono retaggi culturali passati. Il design, l’interior, l’abbigliamento, la cosmesi, la gioielleria, le arti grafiche si aprono ad una nuova concezione di equità e fluidità. 
 
*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag

Articoli correlati