Pubblicato il

3 sughi veg da fare col frullatore

Condimenti per la pasta velocissimi e rigorosamente vegetali che non necessitano di cottura

Sugo per spaghetti
istockphotos
Avete poco tempo a disposizione, o semplicemente poca voglia di cucinare, ma volete mangiare qualcosa di sfizioso e saziante? Oppure sono arrivati improvvisamente ospiti a cena e desiderate sorprenderli con la rapidità di una pasta espressa e rigorosamente vegan? Munitevi di frullatore (preferibilmente ad immersione) e curiosate nella dispensa: ecco 3 esempi di condimenti per la pasta veg con ingredienti semplicemente da frullare. 
Pesto di pomodori e nocciole. Frullate: pomodori secchi sott’olio, nocciole al naturale, abbondante basilico, aglio (1 spicchio per un vasetto di pomodori, ma regolatevi a piacere), un pizzico di sale se necessario – dipende dai pomodori, e olio d’oliva quanto basta. Poco prima di scolare la pasta, allungate il pesto con poca acqua di cottura che darà all’istante una consistenza cremosa. Pasta suggerita: fusilli, radiatori, strozzapreti e qualsiasi formato in cui il condimento venga ben imprigionato.


Crema di rucola e olive. Frullate abbondante rucola, olive nere disossate, un paio di capperi, noci, basilico e un paio di gocce di aceto balsamico. Non dovrebbe essere necessario aggiungere sale visto la presenza di olive e capperi, ma assaggiate e in caso aggiungetene. Irrorate bene d’olio d’oliva. Una volta condita la pasta, aggiungete pomodorini freschi tagliati a cubetti o a spicchi, per dare un tocco fresco ed estivo. Pasta suggerita: linguine, spaghetti, farfalle.


Salsa di avocado. C’è ancora un po’ di diffidenza in Italia rispetto all’avocado, anche se le sue molteplici virtù salutari sono comprovate. Il suo sapore si sta facendo largo man mano tra antipasti, insalate, ma la bontà della salsa di avocado per la pasta è ancora ignorata: provate per credere. Frullate la polpa di un avocado maturo (ne basta mezzo per due porzioni) con del basilico, il succo di mezzo lime e una leggera grattugiata di scorza, pinoli, olio d’oliva. Per una versione gourmet aggiungete dello zafferano in polvere. La pasta risulterà cremosa e fresca. Pasta suggerita: qualsiasi formato rigato, come penne, rigatoni, mezzemaniche.