Pubblicato il

La salute intestinale alla base del benessere

Prendersi cura della propria pancia per rimanere in salute è fondamentale, secondo alcuni esperti

pancia
istockphotos

Tutte le malattie hanno origine nell’intestino’ affermava Ippocrate, considerato il ‘padre’ della medicina. Ci sono molti medici d’accordo con lui, in particolare nutrizionisti come il dottor Josh Axe, che ha dedicato buona parte della sua carriera a studiare la relazione tra salute intestinale e benessere complessivo dell’organismo, stabilendo che, in effetti, il collegamento è reale e molto più importante di quanto si pensi.

Secondo l’esperto infatti, è proprio dall’intestino che dipende buona parte della risposta immunitaria: l’equilibrio tra batteri ‘buoni’ e batteri ‘cattivi’ si gioca tutto in questo organo, e in base alla loro presenza il corpo è in grado di difendersi o meno da varie patologie. Axe sostiene che anche patologie che di solito non si associano alla salute intestinale, come asma, allergie, artriti, potrebbero invece essere influenzate dal buon funzionamento di questo organo. Egli afferma infatti che troppo spesso, a causa di una nutrizione scorretta, poniamo la pancia sotto stress, sbilanciando completamente gli equilibri della flora batterica: ecco che può insorgere quella che in inglese viene colloquialmente chiamata sindrome del ‘leaky gut’, tradotta in italiano come ‘permeabilità intestinale’, ossia un’incapacità dell’intestino di trattenere tossine e microbi al suo interno. Essi finiscono per uscire e andarsi a distribuire nell’organismo attraverso il sistema circolatorio, scatenando quella risposta immunitaria che porta alle sopra-citate patologie, oltre che a problemi di digestione, spossatezza, aumento del peso, eruzioni cutanee – eczemi e acne, formazione di gas, e addirittura stanchezza mentale.

Insomma prendersi cura della salute dell’intestino sarebbe secondo il dottor Axe la prima e fondamentale regola per avere un organismo sano; la dieta alla base di tutto quindi, ma da regolare in base alla tipologia di intestino che si ha. Sì, perché un importante aspetto del combattere la permeabilità intestinale sta nel capire che cosa esattamente la nostra pancia vuole da noi. La sindrome del ‘leaky gut’ è guardata con scetticismo da una parte della comunità scientifica, ma Axe sostiene di aver ottenuto importanti risultati, anche rispetto a malattie gravi come il cancro (della madre): non è bastato cambiare dieta per curarlo, ma una nutrizione mirata avrebbe apportato una migliore risposta complessiva del sistema immunitario. Se siete interessati a saperne di più, il Telegraph lo ha intervistato.

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie BeautyTag

Articoli correlati