Pubblicato il

Naomi Watts e l’amore per gli abiti retrò

Fuori dal red carpet l’attrice sfoggia spesso outfit dal taglio vintage

LaPresse

Prada, Stella McCartney, Marc Jacobs, Miu Miu. Le più prestigiose maison internazionali fanno a gara per vestire Naomi Watts sul tappeto rosso dei grandi eventi. La sua grazia, la naturale eleganza, il portamento, la rendono perfetta per indossare i capi da sera più sofisticati. C’è tuttavia un fil rouge che lega tra loro anche gli abiti che porta al di fuori dei red carpet, nelle situazioni quotidiane o semplicemente durante i photocall dei suoi film. Ed è una evidente passione per gli abiti in stile retrò.

Il vintage contemporaneo di Naomi Watts

Foto LaPresse/ Gian Mattia D'Alberto 02-09-2016 Venezia spettacolo 73. Mostra internazionale d'arte cinematografica photocall del film 'The bleeder' nella foto: Liev Schreiber, Naomi Watts Photo LaPresse/ Gian Mattia D'Alberto 02-09-2016 Venice 73th Venice filmfestival 'The bleeder' photocall In the picture: Liev Schreiber, Naomi Watts
Venezia 73. Mostra internazionale d’arte cinematografica. photocall del film ‘The bleeder’
Liev Schreiber, Naomi Watts – Photo LaPresse/ Gian Mattia D’Alberto

Vestiti perfetti per una sala da tè d’altri tempi. Con un tocco romantico anni Cinquanta, declinati nei tagli contemporanei in modo da non rimarcare con troppa forza un’appartenenza. Per esempio a New York, recandosi al Met Gala, Naomi Watts ha sfoggiato un abito che qualcuno ha definito una ‘scivolata’ ma non siamo d’accordo perché è pienamente nel suo stile. Un capo con gonna longuette, larga e con leggero plissé in vita. Maniche lunghe con evidenti polsini e spalle leggermente a palloncino. Busto liscio. Bianco e interamente punteggiato di pois colorati, microscopici. Quasi l’abito di una bambola. Portato con accessori importanti quali i sandali azzurri con plateau e tacco quadrato. E borsa Prada Jewels Ribbon (in pelle con chiusura gioiello) a brillare tra le sue mani.

NEW YORK, NY - MAY 01: Naomi Watts is seen arriving at the Carlyle Hotel to prepare for the "Rei Kawakubo/Comme des Garcons: Art Of The In-Between" Costume Institute Gala on May 1, 2017 in New York City. (Photo by Roy Rochlin/Getty Images)
Naomi Watts arriva al Carlyle Hotel prima del MET Gala 2017 a New York City. (Photo by Roy Rochlin/Getty Images)

L’attrice 48enne ha scelto un capo dal taglio molto simile per la presentazione di un evento dedicato all’Australia tenutosi a New York. Ma questa volta in total black e con gonna con tasche. Non mancano le scelte floreali effetto retrò, in abiti con la vita più sottolineata in stile anni Quaranta. Mentre a Las Vegas, ha scelto un particolare vestito dal tocco anni Venti, blu con righe bianche e fiocco al collo (foto di copertina). A volte l’attrice viene immortalata in giro per le città con jeans a zampa e sandali con zeppa anni Settanta. Insomma a Naomi Watts l’evocazione della moda vintage piace, e la sa portare alla perfezione.

Naomi Watts attending A Virtual Tour of Australia in New York City - Jan 23, 2017 - Photo: Runway Manhattan/NYC PicturesPhoto: Runway Manhattan/AFF/LaPresseOnly Italy
Naomi Watts al A Virtual Tour of Australia in New York City. Photo: Runway Manhattan/AFF/LaPresse

 

*****AVVISO AI LETTORI******
Segui le news di Stile.it su Twitter e su Facebook
Categorie ModaTag